Niente quote ai Nobel: «Premiato solo chi se lo merita»

Niente quote ai Nobel: «Premiato solo chi se lo merita»
Ticinonline ESTERI

iente quote femminili per i premi Nobel che, anche quest'anno, ne hanno assegnato solamente uno a una donna (Maria Ressa co-premiata con Dimitry Muratov con il Nobel per la Pace).

Dalla fondazione nel 1901, la percentuale delle premiate è del 6.2% ovvero 59 allori in tutto

Lo conferma, scrive il Guardian, il comitato scientifico che li presiede e che esclude categoricamente la possibilità «di quote basate sul genere e sull'etnia per quanto riguarda la selezione, e premiazione dei candidati». (Ticinonline)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Premio Nobel per l’Economia 2021: quanti soldi si vincono. Il Premio Nobel prevede l’assegnazione ai vincitori di una somma di denaro Come ogni anno, tra i Premi Nobel, è stato assegnato anche quello per l’economia. (QuiFinanza)

Come si vede sia David Card che Joshua Angrist hanno offerto i loro contributi più significativi con Alan Krueger, il grande economista scomparso nel 2019 Il metodo di Card. Un esempio di questo metodo è nel lavoro di David Card (con Alan Krueger) nell’identificare gli effetti sull’occupazione di un aumento del salario minimo. (Lavoce.info)

Card, Angrist e Imbens, spiega l'Accademia reale svedese delle Scienze, "hanno fornito nuove intuizioni sul mercato del lavoro e mostrato quali conclusioni su causa ed effetto possono essere tratte dagli esperimenti sul campo. (AGI - Agenzia Italia)

Il Nobel all’economia 2021 a David Card, Joshua D. Angrist e Guido W. Imbens

Tutti i Nobel italiani nella storia. Si chiude così la prestigiosa rassegna tra sorprese, importanti scoperte e un successo italiano. Stoccolma, 11 ottobre 2021 - Sono ben tre i vincitori del premio Nobel per l'economia 2021: David Card, Joshua Angrist e Guido Imbens. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Card, in particolare, si è dedicato all'analisi delle conseguenze del salario minimo per quanto riguarda l'occupazione. Salario minimo e lavoro: ecco le motivazioni dei Nobel per l'Economia 2021 11 ottobre 2021. (Il Sole 24 ORE)

Nel 2020 è andato agli economisti dell’Università di Stanford Paul R. Milgrom e Robert B. Wilson Card, in particolare, è stato premiato per le sue ricerche sul mercato del lavoro, mentre la coppia Angrist-Imbens per «il contributo metodologico all’analisi delle relazioni causali». (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr