Kiev dice di avere le «prove» della responsabilità russa nell'attacco informatico

Ticinonline ESTERI

«Mosca sta continuando a condurre una guerra ibrida», ha aggiunto

'Ucraina ha affermato di avere le «prove» del coinvolgimento della Russia in un grave attacco informatico che ha preso di mira diversi siti governativi del Paese nei giorni scorsi mentre aumentano le tensioni tra i due Paesi.

«A oggi, tutte le prove indicano che la Russia è dietro l'attacco informatico», ha affermato il Dipartimento per la Trasformazione digitale in una nota. (Ticinonline)

Se ne è parlato anche su altri giornali

«Ad oggi, tutte le prove indicano che la Russia è dietro l’attacco informatico», ha affermato il Dipartimento per la Trasformazione digitale in una nota. «Gli ucraini danno la colpa di tutto alla Russia, anche del maltempo nel loro Paese», ha aggiunto (Corriere del Ticino)

Domenica 16 gennaio 2022 - 13:52. Kiev: c’è l’intelligence bielorussa dietro l’attacco hacker. Secondo il governo ci sono prove contro il gruppo UNC115. Serhiy Demedyuk, vice segretario del Consiglio per la sicurezza e la difesa nazionale, ha detto a Reuters che l’Ucraina assegna la responsabilità dell’attacco a un gruppo noto come UNC115. (askanews)

Secondo l'intelligence statunitense la Russia probabilmente creerà un pretesto prima dell'invasione militare dell'Ucraina NATO e funzionari russi non sono riusciti a concordare soluzioni diplomatiche per la situazione al confine, durante i colloqui della scorsa settimana. (Euronews Italiano)

Il vice segretario del Consiglio Nazionale di Sicurezza e Difesa ucraino Sergey Demedyuk ha affermato che i responsabili del cyberattacco potrebbero afferire a un gruppo di spionaggio informatico “affiliato ai servizi speciali della Repubblica di Bielorussia” e sarebbe servito come diversivo per “azioni più distruttive” svoltesi “dietro le quinte”. (L'INDIPENDENTE)

“Tutte le prove indicano Russia “Essere dietro l’attacco informatico”, ha affermato domenica il ministero della Trasformazione digitale ucraino in una dichiarazione. Kiev ha detto venerdì alla fine di aver scoperto prove preliminari che i servizi di sicurezza russi potrebbero essere dietro l’attacco informatico. (Generazione Scuola)

Cyberattacco all’Ucraina forse opera di un “finto ransomware” I ricercatori di Microsoft hanno scoperto le attività di un malware progettato per assomigliare a un ransomware, ma finalizzato solo alla distruzione. (ictBusiness)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr