Occhio, torna il fantasma dell’inflazione

Nicola Porro ECONOMIA

Queste conclusioni, come detto, sono firmate dalla Fed, ma il dicembre di cui parliamo è quello del 1965.

E con l’aumento dei prezzi, occorre ricordarlo, ci sono vinti e vincitori.

Economisti, politici e giornalisti pensano che la bestia dell’inflazione sia stata sconfitta una volta per tutte: da almeno quarant’anni non rappresenta più un problema.

Dopo un mesetto iniziò la più grave crisi inflattiva che i viventi si ricordino: quella dei pazzi anni 70. (Nicola Porro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr