Padova-Avellino, Mandorlini: “C'è un disegno contro di noi: ma al Partenio saremo duri”

Padova Goal SPORT

Condividi. Andrea Mandorlini, dopo essere intervenuto a Raisport, interviene anche in conferenza stampa: “Credo che questa sera siamo stati penalizzati dalla decisione dell’arbitro, un errore davvero grande.

Poi loro hanno dato il rigore e a noi noi… Nonostante il contraccolpo poi nel finale abbiamo avuto due chiare occasioni da gol

Poi sappiamo che in gare del genere un episodio può far girare tutto. (Padova Goal)

La notizia riportata su altri giornali

Questi i prezzi dei biglietti. Curva Sud. Possessori di FIDELITY CARD : euro 12,00;. : euro 12,00; Prezzo INTERO: euro 18,00;. La società si è adoperata per garantire il diritto di prelazione per i tifosi fidelizzati. (Orticalab)

Condividi. Avellino-Padova, da domani mattina la vendita dei biglietti. L'U.S. Avellino comunica che da domani, a partire dalle ore 10.00, saranno in vendita, esclusivamente online (www.vivaticket.it), i tagliandi per assistere alla partita Avellino-Padova, in programma mercoledì 9 giugno 2021 alle ore 17.30 allo stadio “Partenio-Lombardi”. (Avlive)

Una storia con il sottofondo della musica "Ti amo terrone", famoso inno cantato da Andrea Mandorlini, diversi anni fa, dopo una promozione raggiunta con il Verona Gara tesa, ricca di episodi e di polemiche e di cori razzisti dallo stadio Euganeo nei confronti di tesserati e società biancoverde (qui per leggere). (TuttoAvellino.it)

A. Mandorlini 6. Avellino (4-5-1): Pane 7.5; Laezza 5.5 (1’st Fella 6), Dossena 6, Miceli 6.5, Ciancio 6; Rizzo 6, Carriero 6, De Francesco 6 (43’st M. Silvestri ng), D’Angelo 6.5, Tito 6.5 (22’st L. Silvestri 6); Maniero 7 (27’st Santaniello 5. (TuttoAvellino.it)

Ecco il commento di Piero Braglia, al termine di Padova-Avellino 1-1, ai microfoni di "Focus Serie C - 0825" sul canale 696 TV OttoChannel, intervistato da Marco Festa all'Euganeo: "L’atteggiamento? Padova-Avellino 1-1, Braglia: "La squadra della ripresa fa ben sperare" Il commento del tecnico biancoverde al termine della gara d'andata della semifinale promozione. (Ottopagine)

Inoltre, da sottolineare, cori razzisti dei sostenitori di casa, verso l'Avellino, con le solite urla di "Terroni" e discriminazioni territoriali che nel 2021, onestamente, lasciano davvero il tempo che trovano Sull'1-0 per i padroni di casa, come riporta Prima Tivvù, durante la diretta di Studio e Stadio (dove ci sono video che testimoniano tutto), c'è stata una aggressione verbale verso i tesserati dell'Avellino, e addirittura un tentativo di mettere anche le mani addosso ai 4 squalificati presenti in tribuna allo stadio Euganeo, e altri dirigenti, che sono stati spostati in una zona più tranquilla. (TuttoAvellino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr