NEXI - Il recupero dai minimi di giugno si rafforza

Investing.com Italia ECONOMIA

Nexi (BIT: ) [NEXII.MI], in evidenza oggi con un rialzo del 6% a 9,4 euro.

L'analisi Tecnica di Websim è LONG da 8,4 euro: c'è ancora upside per comprare, incrementando su eventuali debolezze

Nexi e Silver Lake non hanno commentato.

Dopo qualche settimana di assestamento è partita una reazione che ha poi completato anche un primo modello rialzista (sopra 8,4 euro).

La raccomandazione fondamentale di Websim-Intermonte [INTM. (Investing.com Italia)

La notizia riportata su altri giornali

In calo i prezzi del petrolio: il Brent ottobre cede lo 0,65% a 98,95 dollari al barile, il Wti settembre l'1,03% a 93,37 dollari. (Il Sole 24 ORE)

A Milano il Ftse Mib guadagna lo 0,49% e chiude a 22.865,82 punti. Giornata positiva con alcuni spunti significativi per Piazza Affari, in linea con i progressi di Wall Street e delle altre Borse europee. (Adnkronos)

Piazza Affari recupera quasi il 10% dai minimi dell'anno (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 12 ago - L'appeal da potenziali operazioni straordinarie che torna ad accendersi per Tim, Nexi e Banco Bpm spinge Piazza Affari a un nuovo rialzo con il Ftse Mib ai massimi da due mesi e vicino a 23mila punti ma anche il resto d'Europa ha chiuso la settimana in guadagno. (Il Sole 24 ORE)

Oggi le azioni ordinarie Exor sono state ammesse a quotazione e negoziazione su Euronext Amsterdam, sotto il simbolo “ESO”. In un clima pre-festivo, il Ftse Mib avanza dello 0,35% a 22.939,66 punti (oltrepassata quota 23mila punti in mattinata), in compagnia delle altre Borse europee. (Borse.it)

Banco BPM ha beneficiato di speculazioni sul ruolo di JPMorgan nel suo capitale e di potenziali collegamenti con le scelte di Credit Agricole. Tra i best performers di Milano, in evidenza Telecom Italia (+6,04%), Nexi (+5,07%), Banco BPM (+4,04%) e Unicredit (+2,66%) (ilmessaggero.it)

Vivace anche Nexi (BIT: ), intorno a +5% e sotto i massimi intraday, spinta da un movimento di rivalutazione del settore dopo i recenti ribassi e dalle scommesse su possibili operazioni straordinarie. Ritraccia il lusso dopo i rialzi di ieri, deboli Amplifon (BIT: ), Prysmian (BIT: ) (Investing.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr