Calciomercato Inter, nuovo bomber a gennaio: ‘solo’ 5 milioni di euro

InterLive.it SPORT

Per il ruolo di vice Dzeko il candidato più forte rimane comunque Scamacca del Sassuolo

Servirebbe dunque un bomber naturale al netto dell’ottimo apporto in uscita dalla panchina di Joaquin Correa.

Il Torino in questo caso pur di non perderlo a zero potrebbe accontentarsi di un indennizzo, anche minimo sui 5 milioni di euro a soli sei mesi dall’addio gratis.

Edin Dzeko si è infatti immediatamente calato nella nuova realtà andando a segno con buona regolarità, e sviluppando un’ottima intesa con Lautaro Martinez. (InterLive.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Le sue caratteristiche sono simili a quelle di Dzeko, perciò potrebbe essere un’ottima pedina per il ruolo di vice LEGGI ANCHE> > > Sorpresa Juventus: spunta un nuovo nome se salta Allegri. L’Inter potrebbe approfittare dell’interesse per intavolare uno scambio con Luuk de Jong. (Calciomercatonews.com)

L’incerto inizio di stagione del calciatore preoccupa il suo club attuale e si fanno insistenti le voci per un ritorno in Italia, ma niente Inter. LEGGI ANCHE > > > Verso Sassuolo-Inter, le ultime sulla formazione di Inzaghi. (InterLive.it)

L’Atletico, infatti, non sarebbe più disposta a rigirare l’attaccante in prestito e non aspetterebbe la chiusura del rapporto fissata per il 2023 Poi risponde sui rinnovi. (InterLive.it)

Nonostante le difficoltà finanziarie ci sono margini per un paio di nuovi arrivi. Papabili Luka Jovic, 23enne serbo del Real Madrid (possiede quasi tutte le caratteristiche richieste) e Alexandre Lacazette, 30 anni e con alle spalle cinque stagioni di onorato servizio a Londra. (Spazio Inter)

Sul primo non soltanto Real Madrid, che si è visto spogliare di nomi pesanti come Varane e Sergio Ramos, ma anche il Chelsea Campione d’Europa L’eventuale trattativa non sarebbe affatto una passeggiata, considerato che per entrambi servirebbe una maxi proposta da 130 milioni di euro. (InterLive.it)

Nella scorsa stagione con i Gunners ha realizzato 17 gol e 3 assist in 43 presenze tra coppe e campionato I nerazzurri sono interessati a due profili ben precisi, Marotta sembra avere le idee chiarissime su chi affondare il prossimo colpo. (Calciopolis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr