Inter, il vice Lukaku viene dall'Ecuador: è Caicedo l'alternativa low-cost al belga

TUTTO mercato WEB SPORT

Nei prossimi giorni l’Inter potrebbe dunque intensificare i contatti

Inter, il vice Lukaku viene dall'Ecuador: è Caicedo l'alternativa low-cost al belga. vedi letture. L’Inter in questa sessione di mercato dovrà necessariamente contenere i costi, ma Simone Inzaghi potrebbe comunque avere con sé a Milano un suo fedelissimo dei tempi della Lazio.

Si tratta di Felipe Caicedo, centravanti ecuadoriano classe 1988 che in questa stagione ha realizzato 9 reti in 30 presenze stagionali. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre testate

Secondo TuttoMercatoWeb il centravanti classe 1988, 8 gol in 30 partite nella passata stagione con la maglia biancoceleste, sarebbe un obiettivo concreto della nuova Inter di Simone Inzaghi. Il giocatore è legato alla Lazio fino al 30 giugno 2022, si attendono sviluppi (SpazioInter)

Caicedo e i biancocelesti sono attualmente legati da un accordo in scadenza il 30 giugno 2022 Il centravanti classe '88, autore di 9 reti in 30 presenze stagionali con la Lazio, potrebbe così seguire il suo ex allenatore a Milano e andare a ricoprire il ruolo di vice-Lukaku (TUTTO mercato WEB)

Il portiere di origini novaresi. Juric ha bisogno di due trequartisti per attuare il suo gioco che ha la caratteristica di mandare in gol il maggior numero Massimo Ferrero non ci sta e lo dice chiaro. (Torino Granata)

E alludo a Lele Oriali, il simbolo della continuità interista. onoscenza, competenza e continuità: la sua presenza sarà fondamentale per il nuovo tecnico nerazzurro. di. BRUNO LONGHI. Con l’avvento di Simone Inzaghi è iniziato ufficialmente all’Inter il dopo-Conte. (Sport Mediaset)

L'Interista: "Ricominciamo da Simone Inzaghi, la sfida è affascinante". vedi letture. Nell'editoriale di oggi del portale a tinte nerazzurre 'L'Interista' si parla della scelta della dirigenza dell'Inter di puntare su Simone Inzaghi per il dopo Antonio Conte. (TUTTO mercato WEB)

Spunta un nome nuovo per l'attacco dell'Inter. Il centravanti classe '88, autore di 9 reti in 30 presenze stagionali con la Lazio nonché obiettivo della Fiorentina nel mercato di gennaio, potrebbe così seguire il suo ex allenatore a Milano e andare a ricoprire il ruolo di vice-Lukaku (Firenze Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr