Paola De Micheli sul caos-treni: "Quadro epidemiologico mutato, vogliamo approfondire i sistemi di filtraggio"

Liberoquotidiano.it Liberoquotidiano.it (Interno)

Vogliamo approfondire i sistemi di filtraggio dei treni".

Ma quel riferimento al "quadro epidemiologico mutato" fa sorridere: se ne deduce che sia mutato in meno di 24 ore.

Spiega infatti: "Ci siamo trovati davanti ad un quadro epidemiologico mutato, qualche contagio in più, una curva che ha ricominciato a crescere.

E a parlare di quanto accaduto, ospite in collegamento ad Agorà su Rai 3, ecco proprio la piddina De Micheli. (Liberoquotidiano.it)

Su altre fonti

GRAFICHE E VIDEO A CURA DI GEDI VISUAL E CORRADO MORETTI. Il primo atto formale del disimpegno della famiglia Benetton dal dossier Autostrade non sarà questo mercoledì. Lo ha chiarito la ministra delle Infrastruttureintervistata ad Agorà, chiarendo che dopodomani non ci sarà mercoledì la firma del memorandum per definire il processo di cessione delle quote di Aspi da parte di Atlantia. (la Repubblica)

Lo avevamo detto con il sindaco Bucci a poche ore dal crollo di Ponte Morandi. oti, non è una festa, il pensiero va ai morti. «Genova non è in ginocchio. (Il Sole 24 ORE)

Che però speravano di arrivare all'inaugurazione del nuovo ponte di Genova con i Benetton già fuori dalla gestione. Leggi Anche Autostrade, ministero: “Mercoledì prossimo la firma con Aspi. (Il Fatto Quotidiano)

Tenendo anche conto che per i voli da e per l'estero di compagnie straniere non ci sono grandi margini per imporre linee guida italiane. L'autonomia regionale, comunque, non dovrebbe rendere le eventuali nuove linee guida obbligatorie per i governatori. (La Repubblica)

Questa ipotesi - spiega De Micheli - consentiva un maggior riempimento dell’attuale 50%, che poteva arrivare al 70-75%, con regole di protezione sui passeggeri. Possiamo avere discussioni su come applicarli, ma su questo principio non c'è mai stata alcuna divisione né tra me e Speranza né con il governo", conclude De Micheli. (Ferrovie.info)

È in sintesi quanto affermato oggi dalla ministra dei Trasporti e delle Infrastrutture, Paola Micheli, intervistata ad Agorà. La ministra Micheli ha evidenziato come tutto va nella direzione “di recuperare tante e tante risorse per mettere a punto la rete autostradale”. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr