;

Brindisi: uccide il padre a coltellate per difendere il fratello minore, arrestato 27enne

La Stampa La Stampa
(Sezione: Interno) Sarebbe intervenuto per sedare una lite tra il padre e il fratello minore ma alla fine invece di portare la pace in famiglia avrebbe ucciso il padre a coltellate. Antonio Tafuro, 27 anni, disoccupato, è stato arrestato dalla squadra Mobile di Brindisi perché accusato dell’omicidio del padre Franco,…
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.