Obbligo Green pass in luoghi più affollati: il giorno del decreto

Obbligo Green pass in luoghi più affollati: il giorno del decreto
umbriaON SALUTE

Il provvedimento dovrebbe entrare in vigore dal 5 agosto: la certificazione servirà solo al tavolo – non al bancone – di bar/ristoranti e al chiuso.

Il nuovo Decreto legge sul Green pass è in approvazione – consiglio dei ministri iniziato alle 17 – dopo i passaggi con cabina di regia e comitato tecnico-scientifico, nonché il confronto con le Regioni.

I presidenti di Regione hanno accettato a patto che sia rilasciato il green pass anche a chi non ha completato il ciclo vaccinale nelle aree ‘bianche’. (umbriaON)

Se ne è parlato anche su altre testate

Le conseguenze e la prescrizione. Il segretario generale della Uil Fpl di Terni, Gino Venturi, sottolinea che «per non vanificare questo percorso è importante che ciascun lavoratore faccia la sua parte per veder tutelare questo diritto e la prima cosa da fare è bloccare la prescrizione. (umbriaON)

Secondo il bollettino della Regione Umbria e della Protezione Civile, aggiornato alle 10.06 del 22 luglio, sono 832 (+44 rispetto al 21 luglio) gli attualmente positivi al Covid-19 in Umbria. (PerugiaToday)

In isolamento contumaciale si trovano in 56 (+5 rispetto a ieri). Pertanto il numero degli attualmente positivi è salito a 57 (+5 rispetto a ieri). (Terni in rete)

Vaccini Umbria: «Il 25% della popolazione non ha aderito»

Gli impianti sono tornati a funzionare regolarmente e Stadium è lieta di accogliervi con la consueta cortesia e professionalità». Si tratta di una struttura fondamentale per l’attività sportiva e ricreativa della città di Terni, con una forte capacità attrattiva nell’ottica di quella città dello sport della quale si parla spesso. (umbriaON)

"In tal modo – afferma l’assessore alla salute Luca Coletto - intendiamo ridurre il gap dovuto ad una non adeguata programmazione lasciato dalle precedenti amministrazioni" (PerugiaToday)

Anche in Umbria c’è stato un rialzo dell’infezione, colpisce più i giovani perché girano di più: va sottolineato che prevalentemente sono persone asintomatiche. Parole dell’assessore regionale alla sanità Luca Coletto in occasione del consueto aggiornamento sulla campagna di vaccinazione e l’andamento epidemiologico. (umbriaON)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr