Prima campanella in nove regioni, Bianchi: "Non abbandono l'idea di far togliere le mascherine in classe"

Prima campanella in nove regioni, Bianchi: Non abbandono l'idea di far togliere le mascherine in classe
Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente INTERNO

Già tra i banchi invece dal 6 settembre scorso gli alunni della provincia di Bolzano.

Stiamo lavorando da aprile ad una scuola nuova, più inclusiva affettuosa e stiamo lavorando anche su questo aspetto mascherine”

Ma da questa mattina si entra in istituto solo col green pass sia per il personale scolastico che per i genitori.

Sono invece 10.729 gli ‘Ata’ assunti mentre sono 87.209 i posti aggiuntivi in deroga già assegnati sul sostegno. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Ne parlano anche altre testate

La grande novità riguarda il green pass obbligatorio all'ingresso per i docenti e personale scolastico. Dopo cinque assenze scatta la sospensione dello stipendio, ma stando alla situazione attuale non si riscontrano problemi di questa natura nelle scuole di Pinerolo (L'Eco del Chisone)

L'impegno della Provincia è quello di permettere loro di frequentare la scuola in presenza, di svolgere tutte le attività Sono circa 900 gli studenti che frequentano l'istituto, organizzato in 2 sezioni alla primaria, 3 alle medie, 2 istituti superiori fra cui lo sperimentale liceo in scienze umane. (Sky Tg24)

Attaccando le modalità del rientro in presenza tra classi pollaio e sovraffollamento sui pullman. «Le parole del ministro Bianchi sono una presa in giro» dichiara Simon Vial, responsabile scuola del FGC ( Fronte della Gioventù Comunista) «lottiamo per una scuola realmente sicura e pienamente gratuita. (CorriereUniv.it)

Scuola, a Roma primo giorno tra certificati e ingressi scaglionati

Per l’ennesimo anno, tuttavia, la maggior parte degli studenti ricomincia a studiare ancora dentro ai musp. L’Itis a breve avrà dalla provincia un prefabbricato perché è una scuola in espansione e ha bisogno di ulteriori spazi. (Rete8)

Se sono in regola con il green pass compare il verde, altrimenti c’è il rosso Certo però tra l’emozione dei ragazzi, il Green pass e i controlli un po’ di confusione c’è, ma stiamo andando verso la normalità. (Radio Roma)

Si trovano in isolamento domiciliare perché positivi oppure entrati a contatto con un positivo al Covid e pertanto obbligati alla quarantena. Lunedì 13 Settembre 2021, 08:50 - Ultimo aggiornamento: 13:22. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr