EuroLeague - Olimpia, Messina "Vittoria bella in gara dura con buona difesa"

EuroLeague - Olimpia, Messina Vittoria bella in gara dura con buona difesa
Pianetabasket.com SPORT

Le squadre sono diventate molto più fisiche, sono diventate molto dure, molto difficili da arbitrare.

Penso che avremmo potuto giocare un po' meglio in attacco nel quarto periodo, ma forse ci siamo un po' stancati.

Per noi è una vittoria bella e importante e andiamo avanti

Penso che Malcolm [Delaney] abbia fatto un ottimo lavoro su Wilbekin, con l'aiuto dei suoi compagni di squadra.

C'erano molte difficoltà nel muovere la palla e a volte abbiamo dribblato più del dovuto ma abbiamo fatto alcune giocate importanti e la nostra difesa, nel complesso, è stata molto buona. (Pianetabasket.com)

Ne parlano anche altri giornali

Per la terza volta consecutiva, Milano vince la battaglia a rimbalzo (31-25), una striscia impensabile nella passata stagione. Milano : Delaney 10, Hall 17, Shields 9, Melli 8, Tarczewski 2; Grant 2, Rodriguez 9, Ricci 1, Mitoglou 16, Hines 6, Datome 3. (Eurosport IT)

Lo starting-five del Maccabi Tel Aviv, scelto da coach Ioannis Sfairopoulos: Wilbekin, Evans, Nunnally, Caloiaro e Lessort. 26-15 FINE PRIMO QUARTO - L'Olimpia perde leggermente ritmo nel finale di primo quarto. (Eurosport IT)

Boxscore: 17 Hall, 16 Mitoglou, 10 Delaney per l'Olimpia; 19 Williams, 16 Nunnally, 13 Reynolds, 10 Lessort per il Maccabi 3° quarto - gioco da tre punti di Nunnally e difesa pressing per il Maccabi, ma l'Olimpia non si fa sorprendere. (Pianetabasket.com)

Basket, Eurolega: tre su per Milano, steso anche il Maccabi - Sportmediaset

TERZO QUARTO. MACCABI TEL AVIV – Caloiaro, Evans, Lessort, Nunally, Wilbekin. (Il Sussidiario.net)

La squadra di Ettore Messina ha centrato il terzo successo in tre giornate, battendo il Maccabi Tel Aviv al Forum 83-72. Olimpia che è subito scappata via nel primo quarto (parziale 26-15), guidata da un super Malcolm Delaney (7 punti nel quarto, 10 alla fine). (Sky Sport)

Nella ripresa (con anche Hall sugli scudi per Milano) gli ospiti riducono le distanze, ma non basta. L’Olimpia Milano non sbaglia un colpo e prosegue l’avventura in Eurolega a punteggio pieno: superato 83-72 il Maccabi Tel Aviv, per la terza vittoria in tre partite, con Devon Hall che guida con 17 punti, Dinos Mitoglou con 16 e Malcolm Delaney con 10. (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr