Bulgaria, pullman si schianta in autostrada: almeno 46 morti, di cui alcuni bambini

Bulgaria, pullman si schianta in autostrada: almeno 46 morti, di cui alcuni bambini
Yeslife ESTERI

La scorsa notte, un pullman di turisti si è schiantato su un’autostrada in Bulgaria: il bilancio del tragico incidente è di almeno 46 morti, tra loro anche alcuni bambini.

Una vera e propria strage, quella consumatasi la scorsa notte in Bulgaria, dove un autobus con a bordo oltre 50 turisti si sarebbe schiantato ed ha poi preso fuoco.

Le autorità stanno cercando di chiarire se il pullman abbia preso fuoco prima o dopo lo schianto

Il bilancio è di almeno 46 morti, tra cui diversi bambini. (Yeslife)

Su altri media

Il pullman immatricolato in Macedonia del Nord tornava in patria dalla Turchia Solo sette persone sono sopravvissute. (askanews)

Almeno dodici i minori deceduti: cause ancora ignote. Di sicuro c’è stato un incendio con le fiamme che hanno avvolto il mezzo ma è in dubbio se ciò sia stata la causa o l’effetto dell’incidente. (Ck12 Giornale)

Uno dei sopravvissuti, citato dal quotidiano macedone Slobodan Pecat, ha raccontato di aver perso «tutta la famiglia», ovvero 10 persone, nel disastro. «La scena era spaventosa», ha osservato il ministro, accorso subito a Bosnek, così come il premier Yanev (Il Gazzettino)

Bulgaria, bus si schianta e si incendia: 46 vittime, 12 sono bambini

L’autobus è stato registrato in Macedonia del Nord e trasportava 52 turisti di ritorno dalla Turchia. Bogdan Milchev, dell’Istituto di sicurezza stradale bulgaro, ha confermato che il sistema di trasporto nazionale “non soddisfa i requisiti minimi di sicurezza” (Il Fatto Quotidiano)

Tra le vittime 12 bambini. Bulgaria, autobus si schianta: almeno 45 morti, le immagini choc. 23 novembre 2021. Sarebbe un incendio scoppiato a bordo la causa del terribile incidente che ha ucciso 46 persone in Bulgaria: un pullman invaso dalle fiamme su un’autostrada. (LiberoQuotidiano.it)

Il mezzo si è rovesciato ma non è ancora chiaro se abbia preso fuoco prima o dopo. Quella che si è consumata davanti agli occhi dei soccorritori, impotenti, è stata una scena apocalittica: il bus ridotto ad uno scheletro divorato dalle fiamme. (Caffeina Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr