Bitcoin, El Salvador vuole legalizzarlo

HDblog ESTERI

Jack Maller, fondatore e amministratore delegato di Strike, ha evidenziato l'impatto che la decisione di legalizzare il Bitcoin potrebbe avere in tutto il settore delle criptovalute: questo è il colpo udito in tutto il mondo per il Bitcoin.

Contestualmente è stata ufficializzata l'alleanza tra El Salvador e Strike - Azienda di wallet digitali che usa una Lightning Network basata su Bitcoin.

El Salvator potrebbe diventare il primo Paese al mondo a legalizzare il Bitcoin riconoscendolo come valuta avente corso legale. (HDblog)

Ne parlano anche altre testate

Le previsioni di Lasry risalgono a tre anni fa, quando il prezzo di Bitcoin si trovava sotto ai 10.000$, dopo la bull run del 2017 e il successivo crollo. Secondo Marc Lasry, cofondatore e CEO di Avenue Capital Group, la valuta digitale è una realtà che molto probabilmente non è destinata a estinguersi, nonostante la recente volatilità dei mercati crypto. (Cointelegraph Italia)

L’operazione che ha visto PayPal introdurre, per i suoi clienti americani, le principali criptovalute per capitalizzazione, è stata un grande successo. Discorso ancora più interessante la risposta all’ennesimo FUD made in China, che non ha spostato di una virgola l’andamento di Bitcoin (Criptovaluta.it)

Nella video analisi odierna abbiamo individuato ben tre occasioni interessanti su diversi strumenti finanziari. In primis abbiamo analizzato il cambio valutario EUR/CHF, successivamente ci siamo concentrati sul titolo azionario BEYOND MEAT ed infine abbiamo analizzato il grafico di BITCOIN su time frame orario. (Investire.biz)

Il consolidamento reputazionale conseguito nel corso del 2020 appare dunque un risultato duraturo e di lungo termine, al di là delle fisiologiche oscillazioni (anche brusche) in cui incorre qualsiasi bene sia prezzato sul mercato. (SoldiOnline.it)

Supponendo che Buterin possegga ancora il rimanente 50% dei suoi DOGE, in questo momento potrebbe essere in possesso di quasi 20 milioni di dollari in token canini La criptovaluta Dogecoin è stata creata nel dicembre del 2013, prendendo ispirazione dal meme dello Shiba Inu molto popolare al tempo. (Cointelegraph Italia)

"La #BitcoinLaw è stata appena approvata a maggioranza qualificata dall'Assemblea", ha scritto su Twitter il presidente subito dopo il voto. Particolare importante, gli scambi realizzati in bitcoin non saranno soggetti all'imposta sulle plusvalenze come avviene per qualsiasi altra moneta a corso legale (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr