Bus, sciopero generale lunedì 11 ottobre. Amaco "possibili disagi"

Quotidiano online INTERNO

Tra i punti rivendicati con lo sciopero, riduzione del tempo di lavoro a parità di salario per contrastare la disoccupazione, regola generale del contratto a tempo indeterminato, abolizione Jobs Act e riforma Fornero.

E anche a livello repressivo negli ultimi mesi sono piovute denunce e sanzioni sulle teste di decine di attivisti sindacali e lavoratori in lotta.

Lo sciopero dell’11 ottobre va in questa direzione

– Previsto anche in città, in piazza 11 Settembre, domani lo sciopero generale dei sindacati di base che riguardano tutti i settori del lavoro pubblico: dai contratti a tempo indeterminato alla parità salariale per le donne. (Quotidiano online)

Se ne è parlato anche su altri media

Autostrade. Anche le autostrade saranno in sciopero dalle 22 del 10 ottobre alle 22 dell’11 ottobre. Paolo Ricci Bitti Roma, oggi sciopero di 4 ore dei trasporti LA PROTESTA Sciopero 11 ottobre, bus e metro a rischio: fasce di garanzia. (ilgazzettino.it)

Giornata di sciopero e si prevede anche di disagi domani 11 ottobre. A rischio scuola e trasporti (treni, aerei, autobus, metropolitane). (Zoom24.it)

Manifestazioni a Milano. I sindacati aderenti hanno annunciato un presidio sotto la sede di Assolombardia di via Pantano 9, dalle 10 di lunedì. Sciopero generale lunedì 11 ottobre anche a Milano e in Lombardia, dove tutti i mezzi pubblici - treni, autobus, metro, filobus e tram - saranno a rischio. (MilanoToday.it)

ciopero generale lunedì 11 ottobre per i settori pubblici e privati. L'iniziativa è dei sindacati Ugl Taxi , Federtaxi Cisal , Usb Taxi, Or. (ilgazzettino.it)

Per la tutela dell’ambiente, il blocco delle produzioni nocive e delle grandi opere speculative Teniamo a rimarcare che con nota del 5 ottobre, le Associazioni Datoriali delle aziende del Tpl (Asstra, Anav e Agens) hanno richiesto al Ministero dei Trasporti la possibilità di derogare alle norme sulla privacy connesse al Green Pass. (Genova24.it)

Dicono no "alla didattica delle competenze addestrative (che ha prodotto solo analfabetismo cognitivo) e per una nuova scuola che punti allo sviluppo degli strumenti cognitivi" e all'obbligo di green pass Lo sciopero riguarda anche il mondo della scuola. (ChietiToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr