Gazzetta: Superlega, l'Uefa pronta a riaccogliere Juve, Real e Barcellona nella Champions - ilNapolista

Gazzetta: Superlega, l'Uefa pronta a riaccogliere Juve, Real e Barcellona nella Champions - ilNapolista
IlNapolista SPORT

Nyon vuole evitare il confronto legale.

È pronta a riaccogliere i club ribelli abbandonando la strada dell’esclusione.

Una multa e si chiude, si può trattare. La Uefa ha sospeso, fino a nuovo avviso, il procedimento contro Juventus, Real Madrid e Barcellona.

La Uefa, come detto, vuole evitare la battaglia legale

Ceferin vuole evitare il confronto legale con i club ribelli, si accontenterebbe se accettassero le stesse condizioni delle altre nove società. (IlNapolista)

Su altre fonti

Si tratta della vittoria di una battaglia ma non della guerra: altri provvedimenti, infatti, potranno essere presi nei mesi a seguire. Particolare attenzione, nei prossimi capitoli, la potranno avere i Governi. (Samp News 24)

Ma anche dall’Uefa filtra un particolare non trascurabile: a Nyon sono pronti ad accogliere le ribelli se patteggeranno come i 9 pentiti (con le stesse sanzioni economiche). Che, secondo La Gazzetta dello Sport, può essere quello del dialogo e della trattativa. (ilBianconero)

Ceferin ha preso di petto la questione, comprensibilmente visti i rapporti con l’ex amico Agnelli. Si mira ad un dialogo e ad una multa con quelli della Superlega. (JuveLive)

Superlega, ora si può trattare: Uefa pronta a riaccogliere i ribelli per evitare lo scontro legale. Le condizioni

Il piano strategico della UEFA rimane lo stesso: se i club vogliono giocare la Superlega, lo facciano pure, ma senza chiedere ospitalità alla Champions League. Nello scontro tra Superlega e UEFA, potrebbe a breve arrivare un tentativo di distensione e di dialogo. (Calcio e Finanza)

Negli ultimi giorni però, qualcosa è cambiato e si fa strada la possibilità che la Federazione accolga i resistenti ripartendo dalla stessa sanzione dei 9 che si sono già pentiti. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport (Tutto Napoli)

L'Uefa ha congelato il procedimento, così come il giudice di Madrid, rivoltosi all'Uefa. L'Uefa concede la possibilità di una Superlega, ma non accetta richieste di ospitalità (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr