Dal Sassuolo al Sassuolo, due anni fa Mkhitaryan esordiva con la Roma: i suoi numeri in giallorosso

RomaNews SPORT

L’armeno già indispensabile per Mourinho. Come ricorda la Gazzetta dello Sport, nonostante una prima stagione in cui ha dovuto convivere con tanti infortuni, in questi due anni Mkhitaryan è stato il giocatore più decisivo della rosa.

Gli occhi dei tifosi erano tutti su Henrikh Mkhitaryan al suo esordio con la maglia della Roma.

– Era il 15 settembre del 2019 e all’Olimpico c’era il Sassuolo, proprio come domenica. (RomaNews)

Ne parlano anche altre fonti

La Roma ce l'ha sotto contratto fino 2023 e non ha intenzione di reintegrarlo in rosa. E' tornato in campo con la Nazionale U20 per due spezzoni di partita contro Polonia e Serbia, senza lasciare il segno. (ForzaRoma.info)

Anche Zaniolo sta bene e potrebbe giocare a destra (l'alternativa è Perez), mentre a sinistra è ballottaggio tra Shomurodov e Mkhitaryan. In difesa Mancini è in vantaggio su Smalling.Oggi Viña tornerà dall'Uruguay, ma sulla sinistra partirà Calafiori (TUTTO mercato WEB)

La Roma è la prima società di calcio ad aver promosso un'iniziativa congiunta con UNHCR in favore della popolazione afghana, a supporto di bambini, donne e uomini che stanno vivendo momenti drammatici nel Paese. (la Repubblica)

Un appartamento di 400 metri quadri che lo Special One ha affittato per tre anni, gli stessi previsti dal contratto con i giallorossi. A riportarlo è l'edizione romana de La Repubblica (TUTTO mercato WEB)

Roma-Sassuolo, le probabili formazioni. Lo Special One dovrà farà a meno di alcuni titolari fissi delle prime quattro uscite stagionali: Viña ha avuto problemi fisici non gravi con il suo Uruguay, ma non sarà della partita. (ilmessaggero.it)

Poco male, l’importante fu il messaggio: a casa di Mourinho, certe cose non si devono fare Una volta, una sola, il pareggio in casa fu per l’Inter di Mourinho quasi un successo. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr