Esperti della Fda raccomandano il vaccino Pfizer ai bimbi tra i 5 e gli 11 anni

AGI - Agenzia Italia ECONOMIA

I numeri. Pfizer ha pubblicato quattro giorni fa i suoi dati sui bambini tra i 5 e gli 11 anni fa, dopo una sperimentazione condotta su 2.000 minorenni.

Pfizer e BioNTech avevano chiesto il 7 ottobre all'Fda l'autorizzazione per l'uso di emergenza del loro vaccino nei bambini

Dopo più di sette ore di riunione, gli esperti dell'Fda hanno dato il 'via libera' alla raccomandazione, con 17 voti a favore e un'astensione. (AGI - Agenzia Italia)

La notizia riportata su altri media

Secondo l’azienda farmaceutica, il suo vaccino è efficace al 90,7% nei bambini di quelle età. Dopo più di sette ore di riunione, gli esperti dell’Fda hanno dato il ‘via libera’ alla raccomandazione, con 17 voti a favore e un’astensione. (L'HuffPost)

Washington (Usa), 29 ott. (LaPresse/AP) - (LaPresse)

Washington (Usa), 29 ott. (LaPresse/AP) – La Food and Drug Administration ha autorizzato per l’uso di emergenza il vaccino COVID-19 di Pfizer per i bambini dai 5 agli 11 anni, con un terzo della dose prevista per adolescenti e adulti. (LaPresse)

Circa il 10% di tutti i casi settimanali negli Stati Uniti si verifica in bambini di età compresa tra 5 e 12 anni con un potenziale rischio di complicanze. (VeronaSera)

Vaccino anti-covid Pfizer e Moderna nella fascia 5-11 anni. Moderna. Nei bambini da 6 a 11 anni il vaccino anti-Covid di Moderna “mostra una robusta risposta immunitaria” e un “profilo di sicurezza favorevole”. (Quotidiano di Sicilia)

In caso di conferma, saranno i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie a confermare l'autorizzazione all'immunizzazione in questo gruppo di età Gli Usa potrebbero, quindi, diventare il primo Paese occidentale a vaccinare i bambini contro il Covid-19. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr