Pfizer punta a vaccinare i giovani tra i 12 e i 15 anni da giugno

Pfizer punta a vaccinare i giovani tra i 12 e i 15 anni da giugno
Scienze Fanpage SALUTE

Nei ragazzi dai 12 ai 15 anni, la somministrazione è stata ben tollerata, mostrando un’efficacia del 100% in uno studio che ha coinvolto oltre 2mila adolescenti negli Stati Uniti

La valutazione dei dati dello studio “richiede in media da quattro a sei settimane” ha aggiunto Sahin.

L’amministratore delegato dell’azienda, Ugur Sahin ha affermato a Der Spiegel di trovarsi “nelle fasi finali” della preparazione della richiesta di approvazione normativa all'Agenzia europea dei medicinali. (Scienze Fanpage)

Se ne è parlato anche su altri giornali

A un mese dai dati di sicurezza ed efficacia l’azienda farmaceutica tedesca BioNTech ha annunciato che da giugno il suo vaccino anti-Covid, prodotto in collaborazione con Pfizer, sarà disponibile per la fascia d’età 12-15 anni. (Il Fatto Quotidiano)

Secondo il quale, stando ai risultati già ottenuti, il siero è stato ben tollerato (fino al 100% dai ragazzi dai 12 anni in su) L’azienda farmaceutica tedesca BioNTech ha annunciato che da giugno il suo vaccino anti-Covid, prodotto in collaborazione con Pfizer, sarà disponibile per la fascia d’età 12-15 anni. (Giornale di Sicilia)

Trinità, località San Marciano: vaccino Pfizer. Cassino Nell'ultimo mese nel Lazio gli spostamenti delle date fissate per l'iniezione di Pfizer, Moderna e Astrazeneca sono stati numerosi. (ilmessaggero.it)

Vaccino per adolescenti dai 12 ai 15 anni a giugno, Biontech-Pfizer chiede l' approvazione all'Ema

Nell’articolo viene citato un dato analogo, pubblicato in precedenza sul vaccino di Astrazeneca, per il quale risulta che l'efficacia nel ridurre la trasmissione dopo la prima dose è del 51%. (Gazzetta del Sud)

L'azienda farmaceutica tedesca BioNTech punta a far sì che da giugno il suo vaccino anti-Covid, prodotto in collaborazione con Pfizer, sia disponibile per la fascia d'età 12-15 anni. Vaccino Janssen (Johnson & Johnson) - è il quarto vaccino autorizzato dall'EMA l'11 marzo e dall'AIFA il 12 marzo 2021 (Today.it)

I bambini più piccoli ricevono un dosaggio più basso, e i bambini molto piccoli possono avere bisogno solo di un decimo del principio attivo L'azienda farmaceutica tedesca BioNTech ha annunciato che da giugno il suo vaccino, prodotto in collaborazione con Pfizer, sarà disponibile per la fascia d'età 12-15 anni. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr