Obbligo vaccinale e green pass: domani il convegno del COA di Locri.

Obbligo vaccinale e green pass: domani il convegno del COA di Locri.
Telemia INTERNO

Cosa prevedono, in materia, il diritto del lavoro e il diritto amministrativo e come si risolvono tutti i problemi connessi alla privacy?

Obbligo vaccinale e super green pass costituiscono le nuove misure approvate dal Consiglio dei Ministri del 24 novembre per frenare l’aumento dei casi di coronavirus.

Renato Rolli, ordinario di diritto amministrativo presso l’Università della Calabria, il Prof. (Telemia)

Su altri giornali

In classe si entra solo con il vaccino anti-covid, vale per tutto il personale scolastico: docenti, bidelli e presidi. L'obbligo vaccinale stabilito ieri dal Cdm scavalca quindi quello del Green pass. (Il Mattino)

Il “Super” Green pass, valido solo per chi è vaccinato o guarito dal Covid, entra in vigore già dalla zona bianca dal 6 dicembre La vaccinazione obbligatoria è estesa a personale amministrativo sanità, docenti e personale amministrativo scuola, militari, forze di polizia, soccorso pubblico dal 15 dicembre. (Scuolainforma)

Le nuove regole saranno già valide in zona bianca ma solo per il periodo delle feste natalizie, dal 6 dicembre al 15 gennaio. Per i bambini, o meglio gli under 12, non dovrebbe dunque essere introdotto né l’obbligo di vaccino né quello di Green pass, una volta che l’Agenzia italiana del farmaco introdurrà il vaccino per ‘scudarli’ dal coronavirus (Orizzonte Scuola)

Obbligo vaccinale per docenti e Ata, Anief pronta al ricorso: “Irragionevole e illegittimo”

Nel restante 6% ci sono i fragili e, poi, tutti coloro che hanno scelto di non vaccinarsi e vanno a scuola con un Green pass generato dai tamponi L'obbligo vaccinale stabilito ieri dal Cdm scavalca quindi quello del Green pass. (Il Messaggero)

Anief invita tutto il personale non vaccinato ad astenersi dal lavoro il 9 e il 10 dicembre insieme al personale vaccinato, anche per le mancate risorse nell’attuale disegno di legge della manovra di bilancio: il sindacato è pronto a ricorrere in tribunale per la palese discriminazione e incostituzionalità della norma, se confermata Chi si rifiuta sarà sospeso a differenza del personale sanitario che può essere adibito ad altro mansionario. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr