Giornata rocambolesca per la Borsa di Milano che subisce due pesanti cazzotti e rischia il ko

Giornata rocambolesca per la Borsa di Milano che subisce due pesanti cazzotti e rischia il ko
Proiezioni di Borsa ECONOMIA

Alla fine è stata una giornata rocambolesca per la Borsa di Milano che subisce due pesanti cazzotti e rischia il ko.

Nel primo pomeriggio, quando l’indice Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB), è vicino ai 23.000 punti, arriva la seconda mazzata.

L’indice Ftse Mib in mezzora crolla nuovamente sui minimi di giornata.

Al termine della giornata il Ftse Mib ha chiuso in calo dello 0,3% a 22.939 punti

Giornata rocambolesca per la Borsa di Milano che subisce due pesanti cazzotti e rischia il ko. (Proiezioni di Borsa)

Su altre testate

Il titolo segna un +9,2% finale. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +0,69% a 23.098 punti, in linea con il resto d’Europa e l’andamento di Wall Street. (Finanza Report)

Inoltre il nuovo esecutivo si troverà a gestire questa transizione green di cui tanto si parla. Effetto Draghi: nuovo risiko bancario? (ilmamilio.it - L'informazione dei Castelli romani)

MILANO, 24 FEB – Piazza Affari termina la seduta in. rialzo. Fonte Ansa.it (Corriere Quotidiano)

Borsa Italiana: i 10 titoli da monitorare in settimana (dal 22 al 28 febbraio)

Nessuna variazione significativa per l', che scambia sui valori della vigilia a 1.805 dollari l'oncia. (Teleborsa)

Giornata negativa per l'accoppiata Diasorin-Recordati (-3,07 e -3,38 per cento) e per le aziende di pubblica utilità (-1,55% di Terna, -1,45% di Enel, -1,14% per A2A). Dal fronte titoli di Stato, il differenziale Italia-Germania ha fatto registrare un lieve incremento portandosi a 94 punti base (+1,46%) (Yahoo Finanza)

Una violazione rialzista del livello dinamico di breve e del supporto statico in zona 525 euro potrebbe cambiare lo scenario Mib40: il quadro tecnico di breve periodo. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr