Incidente mortale, investita studentessa 18enne. Giulia muore dopo due giorni

Incidente mortale, investita studentessa 18enne. Giulia muore dopo due giorni
Napoli.zon INTERNO

Il suo nome è Giulia ed è stata prontamente soccorsa dall’autista che l’ha investita e poi dai medici del 118.

Una giovane ragazza, di 18 anni, è stata investita da un’auto.

Giulia è morta a causa di un incidente mortale a Roma.

L’intera comunità scolastica del Liceo Giulio Cesare si stringe con grandissimo affetto intorno ai genitori e alla sorella Giulia, nostra ex alunna”

E’ stata investa da un’auto. (Napoli.zon)

Ne parlano anche altri media

oco prima delle 19.30 di oggi, domenica 2 maggio, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Rasega a Camisano per un incidente tra due auto: è deceduta una giovane donna, un ferito grave e uno lieve. I pompieri arrivati da Vicenza, hanno messo in sicurezza i due mezzi ed estratto dal suv Bmw la donna, mentre era ancora in corso anche un principio d’incendio. (ilgazzettino.it)

“Si stima che ancora nel 2021 ci sarà carenza di semiconduttori con oltre 2 milioni di unità di veicoli leggeri mancate nella produzione a livello globale”. E’ quanto spiega a LaPresse Giovanni Passalacqua, partner e Automotive Consulting Leader della società di consulenza EY. (LaPresse)

Un grave incidente stradale autonomo è avvenuto oggi pomeriggio in via Guido D’Arezzo nel quartiere Playa di Licata. Sul posto i soccorritori del 118 che hanno tentato di rianimare il ragazzo ma purtroppo non c’è stato nulla da fare, è intervenuto anche un elicottero del 118 ma è ripartito vuoto. (Sicilia Reporter)

Bomba-day: dal fuori tutti al rientro, news in diretta sul GdV

Drammatico incidente nella notte a Vicenza dove un soldato di soli 20 anni ha perso la vita. Secondo una prima ricostruzione, l'auto su cui si trovava il 20enne è uscito di strada schiantandosi scontro un lampione. (il Dolomiti)

Un uomo di 28 anni, Antonino Marotta sposato e padre di due bambini, è morto in seguito a un incidente stradale, che non ha coinvolto altri mezzi di passaggio, verificatosi nel pomeriggio in via Guido D’Arezzo nel quartiere Playa di Licata (Agrigento). (Gazzetta del Sud - Edizione Sicilia)

È sufficiente collegarsi al sito www.ilgiornaledivicenza.it per essere informati in tempo reale sulle diverse fasi dell’operazione che domenica 2 maggio vedrà oltre 3 mila vicentini che risiedono nel centro storico abbandonare temporaneamente le loro abitazioni per permettere agli uomini dell’8° reggimento paracadutisti guastatori Folgore di Legnago di disinnescare l’ordigno, eredità del secondo conflitto mondiale, trovato a un metro e mezzo da terra durante un intervento di ristrutturazione, al civico 63 di contra’ Mure Pallamaio. (Il Giornale di Vicenza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr