Scuola, primo giorno tra controlli green pass e qualche timore per mancato distanziamento

Scuola, primo giorno tra controlli green pass e qualche timore per mancato distanziamento
Repubblica TV INTERNO

Certo non mancano i timori, sia dei presidi che dei genitori, ma gli alunni affermano: "Che emozione tornare ad avere il compagno di banco".

di Camilla Romana Bruno e Luca Pellegrini

Il suono puntuale della campanella ha richiamato a scuola bambini e ragazzi per il loro nuovo primo giorno di scuola.

Per i professori, poi, controllo obbligatorio del green pass come da direttive del Ministero: senza non si entra. (Repubblica TV)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ma da questa mattina si entra in istituto solo col green pass sia per il personale scolastico che per i genitori. Stiamo lavorando da aprile ad una scuola nuova, più inclusiva affettuosa e stiamo lavorando anche su questo aspetto mascherine” (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Ad essere coinvolti, su base volontaria, studenti delle classi primarie e secondarie di primo grado, ossia di elementari e medie. Per quello che riguarda i test salivari, il piano prevede di monitorare almeno 55mila alunni di scuole pilota ogni 15 giorni. (Orizzonte Scuola)

Sono circa 900 gli studenti che frequentano l'istituto, organizzato in 2 sezioni alla primaria, 3 alle medie, 2 istituti superiori fra cui lo sperimentale liceo in scienze umane. - TRENTO, 13 SET - Sono quasi 70mila (precisamente 69.650) le studentesse e gli studenti trentini che questa mattina sono rientrati in classe dopo le vacanze estive: per tutti rimane l'obbligo di mascherina. (Sky Tg24)

"Senza green pass non posso accompagnare mia figlia in classe: come glielo spiego?"

Chi contesta l’obbligo del Green Pass propone due manifestazioni di protesta, oggi a Trento, domani a Rovereto. Si punta a una scuola più possibile in presenza al 100% con un minimo di giorni garantiti in classe anche in zona rossa. (RTTR)

Bollino verde per chi è dotato di green pass, bollino rosso invece per chi non ne è sprovvisto. Primo giorno di scuola e controllo del green pass. (Informazione Scuola)

"Come farò a spiegare a mia figlia di 4 anni che non posso più accompagnarla in classe e aiutarla a cambiarsi le scarpe, anche se fino a due giorni prima l'ho fatto?". E che però, dal momento che è sprovvista di green pass, con le nuove direttive del governo non potrà entrare a scuola. (Today.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr