Il cibo Made in Italy vale oltre 500 miliardi di euro

Money.it ECONOMIA

Coldiretti, nella cornice di Tuttofood alla Fiera di Milano, ha confermato l’eccezionale valore economico della produzione di cibo italiano, che comprende le attività di agricoltura, industria, grande distribuzione, ristorazione.

Il Made in Italy a tavola, che raggruppa le attività di agricoltori e operatori di industrie e della grande distribuzione, sta crescendo sempre di più.

Per rendere davvero redditizio per gli operatori e per il Made in Italy e l’economia nazionale questa filiera, si punta anche a progetti finanziati con il PNRR

La filiera del cibo italiano ha un valore prezioso per l’economia nazionale: oltre 500 miliardi di euro nel 2021, con un +7% rispetto all’anno precedente. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr