Cessione Salernitana, si parla di trust ma c’è il rischio di una operazione opaca

tuttosalernitana.com SPORT

Servono dei “paletti” che possano scongiurare questo rischio, ma la responsabilità di una soluzione opaca, un’altra sottolineatura federale, è tutta in carico all’attuale proprietà.

Dove ci sarà la Lazio, ma non la Salernitana, proprio per evitare di prendere decisioni sulla prossima stagione in una situazione di irregolarità.

La soluzione dovrà essere inattaccabile, cioè stabilire l’assoluta estraneità della nuova proprietà (sia nel caso della vendita a un fondo estero, sia con il trust) dalla vecchia

La parola chiave dovrebbe essere trust, meglio ancora “trustee”, il soggetto che dovrebbe entrare in possesso della società per gestirla fino alla cessione definitiva a un altro gruppo. (tuttosalernitana.com)

Su altre testate

Il patron della Lazio ha comunque espresso le proprie considerazioni su alcuni temi, come stabilito dalla FIGC, ma non su altri La tensione è salita nel momento in cui Claudio Lotito ha tentato di invalidare la riunione con i club del massimo campionato italiano a causa del mancato invito della Salernitana (Cagliari News 24)

La Salernitana, reduce dalla promozione diretta in massima serie, non è ancora sicura di poter partecipare al prossimo campionato. Nei giorni scorsi il club è stato escluso dall'Assemblea di Lega e, stando quanto riportato da gazzetta. (BARI CALCIO)

Lo stesso Lotito è però intervenuto a inizio assemblea dichiarando di voler mandare a monte la riunione a causa del mancato invito della Salernitana. (Raffaele La Russa)

Continua a fare discutere infatti l’ipotesi della Serie A versione spezzatino, con 10 gare spalmate in altrettanti orari diversi. Un tema approdato oggi in assemblea, dove non è mancato lo scontro tra le società. (Gazzetta del Sud)

Non c'è più tempo da perdere, il pericolo iscrizione è dietro l'angolo Individuare un trustee del tutto slegato da Claudio Lotito non risolverebbe il problema, poiché ci sarebbe da capire chi sborserebbe i soldi per allestire la squadra. (tuttosalernitana.com)

Protagonisti, Claudio Lotito e il numero uno della Lega Paolo Dal Pino. La Salernitana è ancora legata a Lotito e dunque non è stato invitata all’assemblea di oggi anche su indicazione della FIGC. (Zetanews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr