Covid-19, sabato 13 decessi e 363 nuovi positivi in Umbria. Contagi tra anziani vaccinati: ecco perché

Covid-19, sabato 13 decessi e 363 nuovi positivi in Umbria. Contagi tra anziani vaccinati: ecco perché
TuttOggi INTERNO

Tutti i dati di casi positivi all’interno delle strutture residenziali e semiresidenziali dell’Umbria sono riassunti giornalmente e prontamente aggiornati.

La situazione dei contagi e dei ricoveri per il Covid-19 in Umbria aggiornata a sabato.

Il commissario regionale D'Angelo chiarisce sulle residenze protette per anziani. Altri 13 decessi positivi al Covid-19 in Umbria nella giornata di sabato 20 febbraio. (TuttOggi)

Ne parlano anche altri media

Lo riporta il sito della Regione alla data del 20 febbraio. Sono 13 i deceduti nelle ultime 24 ore. (Umbria Journal il sito degli umbri)

Di queste, 27 all’ospedale di Perugia, 24 a Terni, 15 a Spoleto, 11 a Foligno, 8 a Città di Castello e una a Branca Sul fronte guariti, se ne registrano 269 in 24 ore, in tutto 33.230. (Rgunotizie.it)

I casi positivi totali rimangono 224, invariati, e sono sempre 30, invariato tra ieri e oggi, le persone in isolamento contumaciale. I casi positivi da inizio pandemia salgono da 1.522 a 1.528, più 6 tra ieri e oggi. (Assisi News)

Covid, torna a salire il rapporto casi/tamponi. Altri 13 decessi

“Tutti gli operatori – ha continuato il commissario - vengono periodicamente screenati attraverso test rapidi per la verifica dello stato infettivo, così come vengono screenati regolarmente con tamponi molecolari, gli ospiti. (PerugiaToday)

Covid, Mencacci: "Variante brasiliana in Umbria da oltre un mese". Professoressa quando una mutazione diventa variante? Tra queste la variante brasiliana è molto più presente di quella inglese, con un rapporto di due a uno e questo ci preoccupa molto. (Corriere dell'Umbria)

Le guarigioni riscontrate nello stesso arco temporale sono state 269 (totale 33.230). Si registrano purtroppo altri 13 decessi con Covid-19, relativi ai territori di Bastia Umbra, Bettona, Deruta, Foligno, Marsciano, Perugia (5), Piegaro, San Giustino e Tuoro sul Trasimeno, per un totale che sale a 972. (umbriaON)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr