Cos’è il Trattato del Quirinale che Draghi e Macron firmeranno giovedì a Roma

Cos’è il Trattato del Quirinale che Draghi e Macron firmeranno giovedì a Roma
Fanpage ESTERI

Il Trattato del Quirinale è "di particolare importanza con un impianto che segna un salto di qualità" nelle relazioni bilaterali

A cura di Tommaso Coluzzi. Dopo diversi rinvii, prima dovuti alla fine del primo governo Conte e poi alla pandemia di Covid, Italia e Francia firmeranno il Trattato del Quirinale.

Insomma, in casa Fratelli d'Italia si grida allo scandalo per un Trattato che consegnerebbe l'Italia alla sfera di influenza francese. (Fanpage)

La notizia riportata su altre testate

Sarebbe bene che prima della firma l'accordo passasse dal Parlamento. Anche se a richiedere attenzione è la volontà di instaurare tavoli permanenti tra i due Paesi. Il rischio è che nelle future trattative vinca sempre il più forte. (Panorama)

Il presidente francese, constatato l’aumento degli attriti, in occasione del summit bilaterale di Lione di settembre lanciò dunque l’idea di un Trattato bilaterale che contribuisse a stabilizzare di nuovo i rapporti. (L'HuffPost)

Nella giornata di giovedì Mario Draghi e Emmanuel Macron firmeranno il Trattato del Quirinale, un accordo che promuove il coordinamento tra i due Paesi. Nella giornata di giovedì, Emmanuel Macron, presidente della Repubblica francese, sarà a Roma per firmare l’intesa con Mario Draghi. (Notizie.it)

Italia-Francia, Trattato del Quirinale: cosa sappiamo

Oggi il patto del Quirinale arriva in un momento di grande debolezza politica dell’Italia e di grande incertezza in Europa. TRATTATO DEL RINALE/ Forte: conviene solo alla Francia, non va firmato. C’è poi il grande terreno dell’Africa. (Il Sussidiario.net)

Il documento è composto da una premessa su valori e obiettivi comuni dei due Paesi e 11 capitoli tematici Ecco tutto quello che c’è da sapere. Si avvicina la firma del Trattato del Quirinale tra Francia e Italia (FIRSTonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr