Generali, voto unanime dei soci al bilancio. Donnet accelera sul piano

Generali, voto unanime dei soci al bilancio. Donnet accelera sul piano
Il Piccolo ECONOMIA

Donnet, che ricorda le acquisizioni compiute dal Portogallo alla Grecia, guarda già avanti al 2024: «Stiamo lavorando alla definizione del prossimo piano e abbiamo basi solide per costruirlo.

Stesso copione per la seconda parte del voto, solo consultiva, sui compensi realmente erogati ai vertici

Leggi anche Generali, sì unanime al bilancio Donnet lavora al nuovo piano. In diretta streaming nell’inedita sede triestina di Palazzo Berlam, si compie lo strappo di Francesco Gaetano Caltagirone (Il Piccolo)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il costruttore non partecipa, mentre Leonardo Del Vecchio e i Benetton approvano il bilancio. L'anno prossimo rinnovo dei verticiCon l'assenza all'assemblea Generali di ieri, l'azionista (al 5,63%) Francesco Gaetano Caltagirone ha mandato un segnale, che non è ancora una minaccia ma un avviso ai na (La Verità)

Il Leone simbolo delle Generali – foto di FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images. Leggi anche: Sale la tensione tra i soci delle Generali: Caltagirone e Del Vecchio sempre più critici con la linea di Mediobanca. (Business Insider Italia)

«Sono molto fiducioso nel futuro delle Generali e nelle persone con cui lavoro per concludere il presente piano e mettere a punto quello per il prossimo triennio», ha aggiunto. Assente invece, come dalle attese, Francesco Gaetano Caltagirone, azionista della compagnia con un quota del 5,6%. (Il Piccolo)

Generali, l'assemblea approva il bilancio 2020

Oggi il giornale riporta altri rumor circa le possibili intenzioni dei principali azionisti, anche in vista del rinnovo del cda fissato nella primavere del 2022. All’appello manca Francesco Gaetano Caltagirone, che non ha depositato le proprie azioni corrispondenti al 5,63% del capitale. (Il Cittadino on line)

Le modifiche alla governance Un segnale forte, che pare diretto al group ceo di Generali, Philippe Donnet, e a Piazzetta Cuccia. Interverrà invece al consiglio dopo l’assise. (Corriere della Sera)

All'assemblea di Generali, che si è tenuta in streaming da Trieste,, come ha detto il presidenteaprendo l'assise dei soci. Caltagirone, in particolare, è critico con l’operato del group ceo, non avendo apprezzando né l’operazione di partnership con Cattolica né, più recentemente, l’interesse di Generali per acquistare gli asset ceduti da Axa in Malesia. (insurancetrade.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr