Green pass in ristoranti al chiuso e discoteche dal 1° agosto

Green pass in ristoranti al chiuso e discoteche dal 1° agosto
CorrierediRagusa.it INTERNO

In caso di controllo delle forze dell’ordine, chi non ha il green pass rischia una multa fino a 400 euro e il locale la chiusura per 5 giorni

Il green pass obbligatorio in ristoranti al chiuso e discoteche.

Green pass obbligatorio anche per chi viaggia.

Nel nuovo decreto in arrivo, il green pass sarà obbligatorio nei locali al chiuso, come ristoranti, discoteche e palestre.

Nuove regole che il governo starebbe mettendo a punto e che dovrebbero entrare in vigore con il nuovo “decreto emergenza”. (CorrierediRagusa.it)

La notizia riportata su altri media

La priorità è far ripartire la scuola” ha spiegato Franco Locatelli Per quanto riguarda il Green Pass obbligatorio Locatelli ha ammesso di essere d’accordo. (Notizie.it )

Le associazioni di categoria si dividono tra chi è favorevole e chi no: Confcommercio dichiara la propria contrarietà all’introduzione del vincolo del green pass per gli esercizi pubblici. Quell’evento è stato concesso, mentre molti locali come le discoteche sono ancora chiusi e tutti gli altri devono rispettare regole sempre più rigide» (Corriere della Sera)

Green pass: verso il no per i bar, sì invece per i ristoranti al chiuso

Sarà poi obbligatorio nelle discoteche e nelle palestre. Green pass obbligatorio (rilasciato sembra soltanto dopo la seconda dose), anche per i viaggi in treno, in nave o in aereo. (LatinaQuotidiano.it)

La "via italiana" al Green pass sembra delineata: alcune cose si potranno fare solo se in possesso della Certificazione verde. Green pass: attesa la cabina di regia. La cabina di regia del Governo dovrebbe decidere entro domani, martedì 20 luglio 2021. (Prima Pavia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr