Perché i fondi pensione sono un affare per giovani

Il Sole 24 ORE ECONOMIA

Perché i fondi pensione sono un affare per giovani di Redazione web 14 giugno 2021. La Relazione annuale della Commissione di vigilanza sui fondi pensione scatta la fotografia del sistema della previdenza complementare.

Eppure a conti fatti sono proprio giovani che ne possono trarre i migliori benefici.

Spazio anche alle risposte dei nostri esperti ai dubbi e alle domande dei lettori sui vaccini e le vacanze 2021

È l'occasione per verificare la resilienza rispetto al COVID del comparto. (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri giornali

È quanto emerge dal “biglietto da visita” della relazione della Commissione di vigilanza sui fondi pensione (COVIP: attenti a non mettere una D al posto della P) presentata ieri e illustrata dal presidente Mario Padula. (Il Sussidiario.net)

fine 2020, gli iscritti alla previdenza complementare erano 8,4 milioni, increscita del 2,2%, ma ancora appena un terzo della forza lavoro. Ne hanno beneficiato anche i rendimenti dei fondi pensione. (Avvenire)

I fondi pensione negoziali rimangono i prodotti meno onerosi: l’indicatore è dell’1,36% per i fondi pensione aperti. Previdenza complementare: deducibilità. Se si aderisce a un fondo di previdenza complementare, è possibile pagare meno tasse, questo perché i contributi sono deducibili ai fini IRPEF (InvestireOggi.it)

Itinerari attraverso il centro storico e visite guidate a tema che si svolgeranno il sabato e la domenica, a giugno, luglio, agosto e settembre, soltanto su prenotazione. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

La Covip pubblica i dati riguardanti l’andamento dei fondi pensione nel corso del 2020, confermando risultati positivi nonostante la crisi pandemica. Attualmente i fondi pensione sono maggiormente utilizzati proprio da coloro che ne avrebbero minor bisogno, presentando maggiori garanzie e protezioni nel mercato del lavoro (Notizieora.it)

Chi avrà potuto versare contributi a un fondo pensione, riuscirà a mantenere livelli di reddito ben maggiori di quanti dovranno affidarsi solamente alla pensione pubblica Secondo l’organismo con sede a Parigi, nel 2019 gli asset dei fondi pensione in Italia ammontavano solamente all’8,4% del PIL. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr