Belen, malore a Tu si que vales: "Ho fatto tre flebo"

Belen, malore a Tu si que vales: Ho fatto tre flebo
Tuttosport CULTURA E SPETTACOLO

Il giorno del grande rientro a lavoro per Belen Rodriguez non è stato da ricordare.

In ogni caso tutti i mali passano quando guardo la mia bambina", ha affermato Belen tramite le storie Instagram

La bella showgirl, ad una settimana dalla nascita della secondogenita, Luna Marì, era impegnata nelle registrazioni del talent show "Tu si que vales".

Ma l'argentina, attraverso delle storie Instagram, ha annunciato di aver avuto un malore e di aver dovuto fare tre flebo causa disidratazione facendo vedere anche il cerotto: "Non sono riuscita a registrare la puntata, speriamo domani di riuscire a fare qualcosa. (Tuttosport)

La notizia riportata su altre testate

Momenti di paura per Belen Rodriguez. GUARDA ANCHE - Antonio Spinalbese è un dolce neo-papà, Belen Rodriguez lo riprende (Yahoo Notizie)

Grande paura per Belen Rodriguez, che sui suoi profili social ha rivelato dei problemi di salute avuti durante le registrazioni di ‘Tu si que Vales‘. Andiamo quindi a vedere le parole della Rodriguez dopo le registrazioni di ‘Tu si que Vales‘ (Inews24)

La showgirl si trova a Roma, ha cominciato da pochi giorni le riprese dello show su Canale 5, proprio a 10 giorni dalla nascita della sua Luna Marì. Ha anche dichiarato di averci provato con tutte le sue forze, ma non è riuscita registrare il programma in maniera fluida. (Ck12 Giornale)

Cecilia Rodriguez culla la nipotina Luna Marì, la figlia di Belen

La ballerina, infatti, oltre a dover tornare nella scuola che le ha regalato la popolarità, ma anche l’amore di Sangiovanni, sarà protagonista anche della nuova edizione di Tu sì que vales. Per Giulia Stabile è un momento magico. (Il Sussidiario.net)

Poi è stata lei stessa ha raccontato sui social: “Sono appena tornata in hotel, non sono stata bene. Dopo la fine del suo matrimonio, la showgirl si è mostrata molto provata e triste. (Baritalia News)

Così la tua area personale sarà sempre più ricca di contenuti in linea con i tuoi interessi Per avere contenuti personalizzati, dai il tuo ok alla lettura dei dati di navigazione. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr