Café Society di Woody Allen: la recensione

I dialoghi di Café Society sono probabilmente tra i più sciatti e banali scritti da Allen, anticipano qualsiasi gesto, sensazione, pensiero, esplicitando sentimenti, flusso di coscienza e sopratutto allineandosi ad un'ingombrante voce fuori campo. Fonte: Indie-eye Indie-eye
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....