Nieddu interviene a Nuoro su crisi sanità | Ogliastra

Nieddu interviene a Nuoro su crisi sanità | Ogliastra
vistanet ECONOMIA

«Stiamo affrontando – prosegue l’assessore Nieddu – criticità che hanno radici lontane.

L’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu, è intervenuto nel corso della seduta aperta del Consiglio comunale di Nuoro che si è tenuta oggi nel capoluogo barbaricino, al teatro Eliseo, e a cui hanno preso parte anche le associazioni dei pazienti e i sindaci del nuorese.

Per l’assistenza primaria le graduatorie per le zone carenti non venivano stilate dal 2014, ora abbiamo finalmente colmato questa lacuna

All’ordine del giorno i principali temi della sanità di Nuoro e del suo territorio. (vistanet)

Su altre fonti

Ecco la novità che compare nel nuovo decreto legge del Governo Draghi: stop agli spostamenti in zona rossa verso abitazioni private. Il provvedimento proroga il divieto di spostamenti tra Regioni fino al 27 marzo. (vistanet)

A giudicare dai nomi delle vie che percorrono le nostre città, le donne degne di essere ricordate sono state sante, madonne, regine o principesse. (La Nuova Sardegna)

- NUORO, 22 FEB - Si dovranno presentare a processo il prossimo 16 giugno i quattro pastori che oggi sono stati rinviati a giudizio dal giudice per l'udienza preliminare Giorgio Cannas per una manifestazione di protesta sulla statale 131 dcn che si è svolta il 13 febbraio 2019, quando in tutta la Sardegna gli allevatori ovini protestavano sollecitando che si stabilisse un equo prezzo del latte. (La Nuova Sardegna)

Variante inglese del Covid, un caso confermato anche nel nuorese: partiti i tracciamenti

Che in dote porta il progetto generale di riqualificazione di Porta Sant’Antonio presentato nel 2018 dal gruppo dell’ingegnere Vincenzo Culotta, che i Dem avevano già fatto proprio e raccontato alla città, nel corso di un incontro pubblico nella sala convegni della Nuova Sardegna. (La Nuova Sardegna)

I quattro sono difesi dagli avvocati Giulia Lai, Adriano Sollai, Giuseppe Talanas, Michele Zuddas, Marcella Cabras Il gip del Tribunale di Nuoro, Giorgio Cannas, ha rinviato a giudizio quattro pastori per il blocco stradale sulla statale 131 Dcn del febbraio di due anni fa quando una folla si era radunata per la protesta del latte. (L'Unione Sarda.it)

Ora le analisi sono all’esame dei laboratori per intercettare eventuali casi di variante inglese. A Bono secondo giorno di lockdown e già registrati 29 positivi. (vistanet)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr