Covid, Marino: 'All'Udinese abbiamo 3-4 no vax'

Covid, Marino: 'All'Udinese abbiamo 3-4 no vax'
AreaNapoli.it SPORT

Non basterà una dose: per quella data, sarà necessario aver completato il ciclo vaccinale delle due dosi.

La Football Association, la Federcalcio Inglese, ha deciso che entro il primo ottobre giocatori e staff di tutti i club della Premier dovranno essere vaccinati.

Pierpaolo Marino, ex dirigente del Napoli, ora all'Udinese, ha parlato della ritrosia di alcuni suoi calciatori a vaccinarsi.

Il direttore tecnico dell'Udinese, Pierpaolo Marino, ha rivelato la presenza di no-vax tra i giocatori della squadra bianconera nell'intervista concessa oggi a Radio Sportiva: "Abbiamo vaccinato tutti i giocatori. (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altri media

Serie A - Il direttore tecnico dell'Udinese Pierpaolo Marino, ha rivelato la presenza di no-vax tra i giocatori della squadra: "Abbiamo vaccinato tutti i giocatori. Abbiamo, tra staff e giocatori, circa 3-4 persone che sono no vax e che quindi sono a rischio. (CalcioNapoli24)

Un problema che accomuna la società friulana ad altre dal momento che, scrive il Messaggero Veneto, "una recente indagine ha evidenziato che il 10% dei tesserati di serie A non si è vaccinato (mediamente sono due, tre elementi per club), mentre il restante 90% ha già ricevuto almeno una dose. (Udinese Blog)

Udinese, Marino lancia l’allarme: “Abbiamo tre no vax”. E cosi anche nel calcio italiano si è deciso di puntare sui vaccini, per tenere alla larga il virus e sperare di cominciare la prossima stagione senza troppi patemi d’animo. (SerieANews)

Annullata l'amichevole con il Fenerbahce | Udinese Blog

Le dichiarazioni di Marino sui no-vax dell'Udinese. Di seguito, le dichiarazioni rilasciate da Marino a Radio Sportiva Tamponi tutti i giorni ai no-vax, 2-3 volte a settimana per tutti gli altri. (Fantacalcio ®)

Andiamo a scoprire qual è la trattativa saltata definitivamente nelle ultime ore Mister Gotti ha stipulato la sua lista dei desideri, mettendo diversi giocatori per ogni ruolo. (Mondo Udinese)

Al posto di questo appuntamento, quindi, l'Udinese sosterrà sempre sabato un test in famiglia 11 contro 11 in 90 minuti Le stesse norme sono valide anche in Slovenia, dove in un primo tempo si era pensato di spostare la sede del test amichevole. (Udinese Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr