Quota 100 se ne va e allora in pensione a 67 anni?

Quota 100 se ne va e allora in pensione a 67 anni?
Approfondimenti:
Proiezioni di Borsa INTERNO

In pensione a 67 anni per tutti?

Con la riduzione del coefficienti di trasformazione vengono liquidate, a parità di montante contributivo, pensioni sempre più basse.

Quota 100 se ne va e allora in pensione a 67 anni?

Se non si arriverà ad una vera e propria riforma del sistema pensionistico, per adesso, l’unica soluzione è andare in pensione a 67 anni.

Quota 100 se ne va e allora per adesso in pensione a 67 anni, ma tra non molto è possibile che l’età si innalzata a 70 anni

(Proiezioni di Borsa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Quota 100: la finestra di attesa. La finestra di attesa per ricevere la pensione, ossia tre mesi dal momento dell’accettazione della domanda fino al primo versamento, non incide sul calcolo di Quota 100. (The Wam.net)

Per accedere a Quota 41 si devono perfezionare 41 anni di contributi al momento della richiesta. Tra le ipotesi allo studio ci sono Quota 41 e Quota 92. (InvestireOggi.it)

Riforma pensioni 2021, Il Covid 'grazia' il bilancio dell'Inps: come spendere 11,9 mld?

Le ultime novità sulla riforma delle pensioni giunge da alcune polemiche montate a seguito di un articolo pubblicato su Il Corriere della Sera che concerne l’impatto generato dal Covid sui bilancio dell’Inps. (Pensioni Per Tutti)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr