Serie B, il Lecce vede la promozione, notte fonda per il Monza

CIP SPORT

Il Lecce va in vantaggio al 74′ grazie al rigore trasformato da Coda

Il Monza frena ancora, gli uomini di Brocchi non vanno oltre il pari casalingo contro il Pescara.

Dopo la vittoria del Pordenone sull’Entella nell’anticipo, sono appena terminate altre cinque gare della 32esima giornata di Serie B.

Al 46′ i veneti passano in vantaggio grazie al gol di Beretta.

Gli uomini allenati da Eugenio Corini sognano l’immediato ritorno nella massima serie dopo la retrocessione dello scorso anno. (CIP)

Su altri giornali

I tifosi della Sampdoria sono gemellati con i tifosi della Ternana da tanti anni ormai. E così anche a Genova, ieri pomeriggio, è comparso uno striscione con il quale è stata festeggiata la promozione in serie B della Ternana. (Terni in rete)

Conseguenze comunque non gravi tanto che i sanitari non hanno ritenuto necessario trasportare la persona al pronto soccorso visto che ha riportato soltanto un bernoccolo Durante i festeggiamenti in piazza Tacito dei tifosi per la promozione della Ternana in serie B si è verificato un episodio spiacevole. (Terni in rete)

La Ternana dei record è in B titola il Corriere dell'Umbria oggi in edicola. "La Ternana è in serie B. (TernanaNews)

Monza: Cristian Brocchi confermato in panchina. A secco di successi da tre giornate e con una sola vittoria nelle ultime cinque giornate, è lecito parlare ufficialmente di crisi per un Monza che ad inizio stagione era stato costruito per puntare alla promozione diretta. (SuperNews)

“I ringraziamenti vanno fatti ai ragazzi, perché hanno reso la promozione più facile di quella che si pensasse. Abbiamo una grande mentalità, che ci porta ad affrontare le partite in questo modo. (Calcio Lecce)

Il presidente Bandecchi, molto attivo sui social, è stato tra i più inneggiati, festeggiando la promozione anche nel giorno dei 60 anni (auguri). Festa giusta per la società umbra, per i calciatori, per tutti. (TuttoAvellino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr