Primario sospeso, l'Ulss: atto dovuto Riboni: «La mia carriera infangata»

VICENZA - Approda in Regione Veneto la vicenda della sospensione, in relazione alla presunta gara degli aghi al pronto soccorso dell'ospedale a Vicenza, del primario del pronto soccorso Vincenzo Riboni. Un «atto dovuto», senza alcun intento di tipo ... Fonte: Corriere della Sera Corriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....