Carige: dal 27 luglio titolo torna in borsa dopo ok Consob. Ma è la stessa banca ad avvertire i risparmiatori sul titolo

Finanzaonline.com ECONOMIA

E anche su Mps incombe pesante lo spettro di un aumento di capitale, pari a 2,5 miliardi di euro.

Pertanto, alla Data del Prospetto Informativo l’Emittente non conferma i target relativi all’esercizio 2021“.

Nel prospetto ds legge, di fatto, che “si richiama l’attenzione sulla circostanza che la business combination rappresenta un’azione essenziale”

La Consob dà il suo nulla osta al ritorno in Borsa del titolo Carige: l’azione tornerà a essere scambiata a Piazza Affari a partire dal prossimo martedì, 27 luglio, dopo una sospensione durata due anni e mezzo. (Finanzaonline.com)

La notizia riportata su altri giornali

In quell'occasione le negoziazioni del titolo erano state sospese a causa della decisione della BCE di porre la banca in amministrazione straordinaria (procedura conclusasi il 31 gennaio 2020) e il probabile venir meno della possibilità di fornire un completo quadro informativo da parte dell'emittente. (Teleborsa)

Dopo più di due anni e mezzo Carige si prepara a tornare in Borsa. La sospensione da Piazza Affari era stata decisa dalla Consob a seguito del commissariamento della banca scattato su provvedimento della Bce il 2 gennaio del 2019. (La Repubblica)

I target 2021, già rivisti al ribasso, «non sono confermati»: la perdita di 84 milioni prevista per fine anno potrebbe rivelarsi superiore alle stime. Il prospetto informativo dell'istituto genovese guidato dall'ad Francesco Guido evidenzia, tuttavia, notevoli criticità nonostante una manovra patrimoniale da 900 milioni di euro: senza una fusione il futuro del gruppo ligure resta molto incerto. (ilGiornale.it)

Oggi il Prospetto, che la Consob ha approvato ieri, dovrebbe essere pubblicato sul sito web di Carige e da martedì prossimo 27 luglio i titoli dell'istituto genovese torneranno a Piazza Affari (Primocanale)

Carige giudica il rischio di soccombenza nel procedimento "remoto" e non ha operato accantonamenti (Reuters) -I titoli di Banca Carige torneranno a trattare a Piazza Affari a partire dal 27 luglio dopo che la Consob ha revocato la delibera di sospensione, anche se restano forti incertezze sulla continuità aziendale dell'istituto ligure che necessita di una nuova iniezione di capitale. (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr