Valentino Rossi, "in paranoia a Valencia". Addio al MotoGp? Una previsione disastrosa

Valentino Rossi, in paranoia a Valencia. Addio al MotoGp? Una previsione disastrosa
Liberoquotidiano.it SPORT

12 ottobre 2021 a. a. a. "Sono entrato in paranoia pensando a Valencia.

Penso di non essere preparato per il momento in cui smetterò di essere un pilota di MotoGP".

Valentino Rossi e la fidanzata, ecco svelato il vero motivo del ritiro: ora capite perché?

L'addio di Valentino Rossi è sempre più vicino.

L'addio al Motomondiale non sarà facile, ma penso che possa comunque essere un bel momento, nonostante tutto"

(Liberoquotidiano.it)

Su altre fonti

«Sono entrato in paranoia pensando a Valencia: penso di non essere preparato per il momento in cui smetterò di essere un pilota MotoGP - ha spiegato il Dottore - Quando ho annunciato il mio ritiro, in Austria, non sono stato particolarmente condizionato dalle mie parole. (Ticinonline)

"Quando ho annunciato il mio ritiro in Austria, non ero particolarmente condizionato dalle mie parole. Sono 15 anni che si parla del mio ritiro, ma non mi ero mai preoccupato della cosa. (Rai Sport)

VR46 scuola di moto e vita. Per Valentino Rossi l’Academy è un fiore all’occhiello invidiato da tanti, Ducati e Yamaha hanno colto l’occasione al volo per far crescere le giovani leve. Sono giorni di allenamento al Ranch per Valentino Rossi e i ragazzi della VR46 Academy. (Corse di Moto)

MotoGP, Rossi: Sono in paranoia pensando a Valencia, non sono pronto al ritiro

“Sono entrato in paranoia pensando a Valencia. Sono 15 anni che si parla del mio ritiro, ma non mi ero mai preoccupato della cosa. (IlNapolista)

In un'intervista a Speedweek, il Dottore è tornato a parlare del suo gioiello: "La nostra missione è aiutare i piloti italiani a entrare in MotoGP. 12 Ottobre 2021. Il Dottore torna a parlare dell'Academy e del suo metodo: "Ci piacciono i ragazzi simpatici ed educati che, anche da giovani, sanno dov’è il loro posto". (Sportal)

Sono 15 anni che leggo messaggi che mi invitano ad andare in pensione, ma non sono mai stato interessato a farlo” Valentino per tutta la sua vita è stato un pilota e dovrà affrontare un cambiamento enorme. (GPOne.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr