Bebe Vio ospite al Parlamento Europeo: "Esempio ispiratore"

Bebe Vio ospite al Parlamento Europeo: Esempio ispiratore
Tuttosport INTERNO

Standing ovations per Bebe Vio: "È stato bellissimo". Bebe Vio ha poi parlato ai giornalisti presenti a Bruxelles: "Il lungo applauso del parlamento europeo è stato bellissimo.

Infatti mi sono avvicinata a Paolo Gentiloni e gli ho detto 'Aiutami', ma è stato bellissimo".

È stato bellissimo, ci ha invitato la presidente von der Leyen

Prendiamo Bebe Vio come un esempio ispiratore, è riuscito a raggiungere tutti questi risultati applicando il suo crede: se sembra possibile allora può essere fatto "Allora si può fare", - ha detto von der Leyen in italiano. (Tuttosport)

Ne parlano anche altri media

Ho detto che dovevo andare alle Olimpiadi, mi hanno risposto che non c’era tempo e allora è stata veramente tosta. Mi sono rinchiusa un po’ nel mio mondo ed è una cosa che solitamente non faccio: sto sempre in mezzo alla gente, ma in questa occasione è stata veramente tosta. (Virgilio Sport)

«Ho invitato un’ospite d’onore», ha esordito Ursula von der Leyen, «si tratta della medaglia d’oro italiana che ha catturato la mia simpatia questa estate. Forse non sapete che ad aprile le era stato detto che era in pericolo di vita, fu sottoposta a un intervento chirurgico, lottò e guarì. (TGNEWS24)

Bebe Vio a SportFair. Intervistata da SportFair durante la conferenza stampa di presentazione di ‘Wembrace‘, Bebe Vio ha parlato dei mesi precedenti alle Paralimpiadi di Tokyo, caratterizzati dalla malattia che ha messo a rischio la sua partecipazione ai Giochi La Bebe Vio Academy è un percorso che durerà 3 anni con lo scopo di favorire sempre più la conoscenza, l’accettazione e l’integrazione delle diversità partendo dalle nuove generazioni. (SportFair)

Inarrestabile Bebe Vio: al via WEmbrace Sport e la sua Academy

Wembrace Sport farà da apripista a un altro grande progetto in cui l’Oro della scherma Paralimpica sarà impegnata: la Bebe Vio Academy (BVA) I biglietti per Wembrace Sport sono disponibili a partire da oggi, 16 novembre, su Ticketmaster. (Spettakolo.it)

Così Bebe Vio, talentuosa schermitrice paralimpica e detentrice di due ori nel fioretto, ottenuto a Rio 2016 e Tokyo 2020. Una delle cose più difficili è stata trovare il coraggio di chiamare i miei allenatori e dirgli che il braccio andava operato immediatamente, c’era incertezza non sapendo se avessimo potuto partire per Tokyo”. (Sportface.it)

di Nike: Bebe Vio – New Belonging che invita tutti a riscoprire lo sport in modo nuovo e che presenta la visione inclusiva dello sport nel mondo. Il messaggio di Bebe Vio e Nike è semplice e potente: l’inclusione è lo strumento per abbattere le barriere fisiche e psicologiche e contribuire alla creazione di una comunità integrata dove lo sport diventa sinonimo di partecipazione e divertimento (Io Donna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr