Cina, tre casi di Coronavirus a Shanghai: scuole chiuse e 500 voli cancellati

Cina, tre casi di Coronavirus a Shanghai: scuole chiuse e 500 voli cancellati
Open ESTERI

«La Cina ha accumulato molta esperienza nella strategia zero-Covid», ha detto Zhang Wenhong, capo della task force di esperti di prevenzione del Covid di Shanghai, quindi la nostra strategia non cambierà».

Tre casi di Coronavirus fanno chiudere Shanghai e cancellare 500 voli in Cina.

I positivi sono tre amici tornati dalla città di Shuzhou, tutti vaccinati.

Le autorità di Pechino sono pronte a stroncare i potenziali focolai in vista delle Olimpiadi invernali di febbraio. (Open)

Ne parlano anche altri giornali

Una manciata di casi locali di COVID-19 nelle sezioni orientali della Cina ha spinto la città di Shanghai a limitare le attività turistiche e in una città vicina sono stati limitati i servizi di trasporto pubblico, poiché la Cina insiste sulla tolleranza zero contro la diffusione dei cluster. (PPN - Prima Pagina News)

Covid oggi Shanghai, 3 contagi: scuole chiuse e 500 voli cancellati. Oltre cinquecento collegamenti aerei cancellati, scuole chiuse, sospesi i tour turistici e i servizi ambulatoriali in sei ospedali. Si tratta di tre donne, amiche tra loro e completamente vaccinate contro il Covid-19, che la scorsa settimana hanno viaggiato insieme a Suzhou, un centinaio di chilometri di distanza. (Entilocali-online)

Tre casi di Covid-19 a Shanghai sono stati sufficienti a far chiudere le scuole e a far cancellare più di 500 voli. Questo ha condotto le autorità cinesi a sospendere 500 voli e a far chiudere diverse scuole. (Ck12 Giornale)

Pallavolo Cina – Shanghai chiude scuole e viaggi: si complica l’esperienza cinese di Lanza e Vettori?

Erano tutti vaccinati.Il governo di Shanghai ha anche ordinato la cancellazione di tutti i pacchetti turistici interprovinciali che coinvolgono la città, un importante snodo commerciale e turistico. Tre casi di Covid a Shanghai: chiuse le scuole, 500 voli cancellati In Cina continua la politica di "contagio zero" anche in vista dei giochi olimpici a febbraio. (Rai News)

(LaPresse) – La Cina prosegue nella sua politica di tolleranza zero al covid. Si tratta – riporta Ndtv – di tre amici che la scorsa settimana avevano viaggiato verso la città di Suzhou. (LaPresse)

Pugno duro di Shanghai dopo la scoperta di tre casi di coronavirus, con la Cina che prosegue nella rigorosa politica “zero-Covid”. Stop ai voli, scuole che chiudono e sospesi i viaggi per turismo. (ivolleymagazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr