Corsa Champions, per i bookmakers Napoli favorito a pari con la Juve: Lazio e Milan out

CalcioNapoli1926.it SPORT

Napoli favorito per la corsa Champions. Pur trovandosi a pari punti con il Napoli, i bookmaker danno molta più fiducia agli uomini di Gattuso rispetto al Milan.

Infine quota rasoterra per l’Atalanta di Gasperini, a 1,12, con due lunghezze di margine sulle inseguitrici

Appare complicato, ma non impossibile, che la Lazio si infili tra le pretendenti a un piazzamento nelle prime quattro: i biancocelesti sono offerti a 3,00. (CalcioNapoli1926.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Ma il cambio in panchina non sarebbe l’unico, perché spira tempesta pure per il management, dal vicepresidente Pavel Nedved al responsabile dell’area tecnica, FabioParatici Paratici in bilico. (Tutto Juve)

La svolta che si vociferava da giorni è svelata dalla confidenza di una persona vicina al tecnico toscano, riportata dal ‘Corriere di Torino': "Max ha scelto la Juve". Toccherà a lui ricostruire sulle macerie lasciate dall'attuale stagione, con tanti nodi da sciogliere sul futuro di elementi cardine dell'attuale rosa, da Ronaldo a Dybala (Sport Fanpage)

Recita così la copertina della prima pagina di Tuttosport. "Casting Juve: Allegri è in pole position, ma ci sono anche le ipotesi Zidane e Gattuso". In taglio alto si parla di Milan: "Milan sicuro: Pioli resta. (fcinter1908)

In negativo, spiccano Juventus, Lazio, Cagliari e Parma: rispetto alla scorsa stagione la squadra di D'Aversa ha esattamente la metà dei punti La squadra col saldo migliore continua a restare il Milan, nonostante il ko di ieri con la Lazio: +13. (AreaNapoli.it)

In negativo, spiccano Juventus, Lazio, Cagliari e Parma: rispetto alla scorsa stagione la squadra di D'Aversa ha esattamente la metà dei punti Ovvero gli stessi punti in più che ha il Napoli di Gennaro Gattuso rispetto allo scorso anno. (Tutto Napoli)

Vincere aiuta a vincere: Napoli in scioltezza batte a domicilio 2 a 0 il Torino, agganciando la zona Champions. Anzi, ha avuto l’effetto contrario sugli uomini di Nicola: ha allungato i reparti, liberando le catene di fascia e dando spazio ad Osimhen. (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr