Allarme Covid su Tokyo 2020: tre atleti positivi, due nel villaggio olimpico

Allarme Covid su Tokyo 2020: tre atleti positivi, due nel villaggio olimpico
Sport Fanpage ESTERI

I casi di positività al Covid registrati nella giornata odierna si aggiungono ai 15 complessivi di sabato

Allarme Covid su Tokyo 2020: tre atleti positivi, due nel villaggio olimpico I casi di positività registrati su tre atleti, di cui due nel villaggio olimpico, alzano il livello d’allarme per i Giochi a meno di una settimana dall’inizio dell’edizione più sofferta a causa della condizione di emergenza sanitaria internazionale. (Sport Fanpage)

La notizia riportata su altri giornali

Ian Chesterman, riferimento della delegazione australiana, ha rivelato che il componente dello staff coinvolto è risultato due volte negativo dopo il riscontro poco chiaro di giovedì 15 luglio. I casi positivi degli ultimi giorni da associare a quelli dei tre atleti nel villaggio olimpico alimentano dubbi e perplessità. (OA Sport)

Altra notizia che apprendiamo, come ci ha detto il comitato, è che due di questi atleti si trovavano all’interno del villaggio olimpico, l’altro invece no. (Il Sussidiario.net)

Gli atleti infetti sono «isolati nelle loro stanze e Tokyo 2020 sta consegnando loro i pasti». Il portavoce di Tokyo 2020 Masa Takaya ha spiegato che i casi «provengono dallo stesso paese e dallo stesso sport». (Ticinonline)

Tokyo2020, due atleti positivi al Covid nel villaggio olimpico: «Entrambi dello stesso paese»

Tokyo 2020, trovati atleti positivi al Covid-19. Il direttore aggiunto dei Giochi, Pierre Ducrey, ha spiegato in conferenza stampa che sono tre gli atleti risultati positivi al Covid-19. Due, che fanno parte dello stesso team, sono già presenti nel villaggio olimpico: non sono state rese note né la nazionalità - è stato tuttavia specificato che non sono giapponesi - né la disciplina degli atleti. (Fantacalcio ®)

Si ricorda che le selezioni devono annoverare giocatori di età non superiore a 23 anni, con l’eccezione di tre slot denominati per l’appunto fuoriquota In attesa di assistere all’evento, il portale Transfermarkt, stila un’interessante classifica dei fuoriquota più preziosi che giocheranno per le rispettive nazionali calcistiche. (Calcio In Pillole)

Sono già una cinquantina i casi di covid dal 1° luglio, giorno in cui il comitato organizzatore ha iniziato a calcolare i contagi legati alle Olimpiadi, secondo il bilancio raccolto dall'agenzia di stampa ufficiale Kyodo. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr