Bali riapre al turismo internazionale dal 14 ottobre: tutte le regole

Bali riapre al turismo internazionale dal 14 ottobre: tutte le regole
Newsby ECONOMIA

Il piano di riapertura parziale del Paese è un primo passo verso il rilancio dell’industria del turismo, che contribuisce a più del 50% del reddito di Bali, secondo l’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite.

Bali, le regole per viaggiare nel Paese, dal vaccino alla quarantena. Bali riaprirà così ai viaggiatori provenienti dai Paesi considerati “a basso rischio”, tra cui: Cina, Giappone, Corea del Sud, Nuova Zelanda ed Emirati Arabi Uniti (Newsby)

La notizia riportata su altri media

Ma il tema dei tamponi plurimi ora infiamma anche l’Italia, reduce dall’introduzione dei corridoi esotici che ne prevedono più d’uno anche per chi è vaccinato. L’80% crede che i governi debbano sostenerne i costi, mentre il 77% vede il fatto di doversi testare come un impedimento al viaggio stesso. (L'Agenzia di Viaggi)

Il Gruppo Bluvacanze partecipa a Rimini con tutti i suoi brand. . . . . . . Il Gruppo Bluvacanze rinnova la sua partecipazione a Ttg Travel Experience, con tutto il management aziendale che incontrerà agenti di viaggi ed operatori del settore all’interno del padiglione A3 in uno stand – 074/086 – integrato con quello di Msc Group. (L'Agenzia di Viaggi)

35;. Le domande per i contributi in questione possono essere inoltrate a partire dal 15 ottobre attraverso un’apposita piattaforma online che sarà predisposta dal Ministero del Turismo. (LeggiOggi.it - Tutto su fisco, welfare, pensioni, lavoro e concorsi)

L'altra Polonia, natura e itinerari oltre Cracovia e Varsavia

(LaPresse) – Il comitato per i medicinali umani dell’Ema (Chmp) ha avviato una revisione continua di Evusheld (noto anche come AZD7442), una combinazione di due anticorpi monoclonali (tixagevimab e cilgavimab), che è in fase di sviluppo da parte di AstraZeneca per la prevenzione del Covid-19 negli adulti (LaPresse)

Gimcana tra i vaccini: chi accetta quali (e chi no). . . . . . . Sul tema della riapertura ai viaggi restano ancora dei nodi da chiarire rispetto al Paese di destinazione: uno su tutti è quello della mancanza di uniformità degli Stati su quali vaccini anti Covid siano accettati all’ingresso. (L'Agenzia di Viaggi)

Oltre 600mila italiani visitano ogni anno la Polonia (dati relativi al 2019), punteggiata da siti Unesco e ricca di mille sfumature. (L'Agenzia di Viaggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr