Ecco perché in Italia la mortalità Covid mette più paura che altrove

La Stampa INTERNO

L’Italia è rapidamente incamminata verso il traguardo dei 3 milioni e 700 milia positivi e a fine gennaio è salita sul triste podio come terza nazione al mondo per tasso di mortalità da Covid 19, secondo quanto rilevato dalla Johns Hopkins University nel suo costante monitoraggio della pandemia.

Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. (La Stampa)

Su altre fonti

"E a maggior ragione ora che ci troviamo ad affrontare un virus terribile - chiosa Rozza - dobbiamo tenere alta la guardia" "Le infezioni da batteri multiresistenti si riscontrano spesso nelle strutture ospedaliere - aggiungono dalla direzione dell’Asst, guidata da Matteo Stocco -. (IL GIORNO)

Superbatterio nel reparto Covid. L’ospedale: nessun aumento di mortalità
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr