Eurolega: l'Anadolu Efes è ancora campione, Real Madrid ko - Sportmediaset

Sport Mediaset SPORT

A Belgrado, i turchi battono 58-57 il Real Madrid e bissano il successo della scorsa edizione.

basket. A Belgrado, i turchi vincono 58-57 e bissano il successo del 2020/2021: strepitosi Micic, Pleiss e Larkin.

Inutile, per gli spagnoli, la doppia doppia da 14 punti e 11 rimbalzi di Tavares

Il Barcellona batte l'Olympiacos ed è terzo. L'Anadolu Efes vince la seconda Eurolega della sua storia.

Decisivi Micic, Pleiss e Larkin, che realizzano il 90% dei punti di squadra e chiudono rispettivamente a quota 23, 19 e 10. (Sport Mediaset)

Se ne è parlato anche su altri media

Boxscore: 14p+11r Tavares, 9p+6as Llull, 6 Randolph per il Real Madrid; 23 Micic, 19 Pleiss, 10 Larkin per l'Anadolu Efes L'assenza di rilievo è quella del playmaker del Real Madrid Nigel-Goss, infortunatosi in semifinale. (Pianetabasket.com)

Nell'ultimo quarto tutta la squadra ha fatto una grande difesa, abbiamo davvero risolto i problemi per i rimbalzi offensivi. In questa stagione Simon ha avuto un problema di salute, abbiamo messo Elijah Bryant in squadra ma non abbiamo tagliato nessuno. (Pianetabasket.com)

Randolph colpisce nuovamente da tre: si va all'intervallo sul +5, 34-29 Real Madrid. L'assenza di rilievo è quella del playmaker del Real Madrid Nigel-Goss, infortunatosi in semifinale. (Pianetabasket.com)

BIG ol' slap off the backboard. . F4GLORY I #7DAYSMagicMoment pic.twitter.com/dGoDxyRhw3 — Turkish Airlines EuroLeague (@EuroLeague) May 21, 2022. 3° quarto - Tavares apre anche il secondo tempo con un 1/2 ai liberi. (Pianetabasket.com)

La formazione di coach Ataman, dopo aver battuto in semifinale l’Olympiacos all’ultimo respiro grazie alla tripla di Micic, si è imposta anche sul Real Madrid per 58-57, al termine di una finale che ha offerto poco sul piano dello spettacolo ma non certo dell’intensità e del pathos. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Nella finale per il titolo 2021-22 in cui Real Madrid e Anadolu Efes reclameranno il prestigioso trofeo la terna arbitrale sarà composta da Luigi Lamonica, Boris Rizik e Gitis Vilius Nella finale di consolazione dove l' Olympiacos tenterà di conquistare il 3° posto contro il Barcelona (21/5, 17:00) ci saranno Ilia Belosevic, Olegs Latisevs e Damir Javor. (Pianetabasket.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr