Paolo, Infermiere: "l'OSS non potrà mai sostituire l'Infermiere, nonostante alcune norme truccate ad hoc".

Paolo, Infermiere: l'OSS non potrà mai sostituire l'Infermiere, nonostante alcune norme truccate ad hoc.
AssoCareNews.it SALUTE

305/2021 ci scrive: “gli OSS non potranno mai fare gli Infermieri, nonostante qualche legge truccata ad hoc”.

Un OSS non potrà mai sostituire un infermiere, ma un infermiere, solo nei casi di urgenza e in maniera sporadica, può sostituire un OSS

Buongiorno Direttore,. mi chiamo Paolo e sono quasi 20 che lavoro come Infermiere.

Sono nati per sostituire i vecchi ausiliari e i barellieri.

Pubblicità. (AssoCareNews.it)

La notizia riportata su altri media

Poi ci sono i volontari dell’associazione ‘Vicino a te’ che accolgono, accompagnano, supportano, smistano gli utenti, e i volontari della Croce Verde pronti per qualsiasi evenienza. Per tutto aprile, il centro sarà operativo 5 giorni a settimana, alternando mattina e pomeriggio, con turni di tre ore (il Resto del Carlino)

Ed è probabile che il quadro possa rafforzarsi ulteriormente nel giro di un paio di settimane. Una convinzione messa a serio rischio dal recente decreto, al punto che medici ed infermieri NoVax pare stiano facendo un passo indietro per quanto concerne l’opportunità di procedere con la somministrazione del vaccino contro il Covid. (Bufale.net)

Infatti, al reparto Covid di Lamezia è già arrivata una nuova unità medica e, a giorni, se ne aggiungerà un’altra. La conferma arriva anche dal responsabile del reparto, il dottor Gerardo Mancuso col quale abbiamo fatto il punto (Il Lametino)

Super-OSS. Nursing Up, la delibera della giunta veneta ha distrutto il sistema sanitario nazionale.

Niente più due pesi e due misure” Troppo comodo considerare gli infermieri come collaboratori, ma essere pronti a celarsi "dietro il muro della competenza esclusiva" ogni volta che in qualche modo l'agire infermieristico chiede di assumere specifiche responsabilità. (Quotidiano Sanità)

Pubblicità. x. Medico condannato: rifiuta di visitare un ricoverato anche se allertato dall’infermiere. Medico condannato in quanto, dopo esser stato chiamato dall’infermiere, ha rifiutato di visitare un paziente. (AssoCareNews.it)

Creiamo figure ambigue,​ “pseudo infermierini” che nella realtà infermieri non potranno esserlo mai? Cosa dire, se non che il pressapochismo della politica contro cui dobbiamo combattere è un nemico ben peggiore di qualunque virus». (AssoCareNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr