Covid: insegnante non indossa mascherina Ffp2, gli alunni escono dalla classe

Covid: insegnante non indossa mascherina Ffp2, gli alunni escono dalla classe
Gazzetta del Sud INTERNO

Sul fatto che l’insegnante fosse comunque in classe nonostante non avesse il super Green pass sono in corso accertamenti per capire se fosse o meno intercorso il periodo di alcuni giorni per potersi mettere in regola

La vicenda, accaduta ieri a Modena, è riferita dalla Gazzetta di Modena.

Una professoressa di una scuola media inferiore si è rifiutata di indossare in classe la mascherina Ffp2 al posto di quella chirurgica dopo che nei giorni precedenti era stato segnalato un caso di positività al Covid tra gli studenti e gli stessi alunni hanno deciso di abbandonare l’aula per protesta. (Gazzetta del Sud)

Se ne è parlato anche su altri media

La professoressa avrebbe dovuto indossare la mascherina Ffp2 in classe, visto che era stato registrato un caso di positività, ma per il secondo giorno di seguito si è presentata con la chirurgica. Gli studenti a quel punto hanno chiamato i genitori per farsi venire a prendere con la prof che ha deciso di chiamare la polizia (Adnkronos)

La vicenda raccontata da La Gazzetta di Modena e riportata da Il Corriere della Sera, inizia con un invito da parte degli studenti di terza media alla professoressa ad indossare la Ffp2 ma questa si è nuovamente rifiutata di farlo. (Orizzonte Scuola)

La protesta degli studenti contro la professoressa che si è rifiutata di indossare in classe la mascherina Ffp2 al posto di quella chirurgica è andata in scena ieri mattina in una scuola media inferiore di Modena (Gazzetta di Parma)

Prof senza mascherina ffp2, gli alunni lasciano l'aula. Docente multata

Gli studenti sono rientrati convinti dal personale scolastico per poi abbandonare di nuovo l'aula quando la docente ha nuovamente rifiutato la mascherina Ffp2 La docente, nonostante la segnalazione di due casi di positività che impone l'uso della mascherina Ffp2, proprio non ne aveva voluto sapere e da due giorni si presentava in aula con la sola chirurgica. (Fanpage.it)

Gli studenti della terza media della scuola Carducci, non ci hanno pensato un attimo: si sono consultati con i genitori e poi sono usciti dalla scuola. Ma proprio quando i giovani sono stati convinti a rientrare ecco che la docente avrebbe insistito con discorsi negazionisti sul Covid. (Il Riformista)

Ieri infatti si è avuto uno scontro frontale tra gli alunni di una classe terza e una docente, culminato con l'intervento della Polizia Locale e dei genitori dei ragazzi. Chiediamo che vengano accertate tutte le responsabilità della docente e di chi ha permesso quello che è avvenuto” (ModenaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr