Bagni: “Spalletti al Napoli? L’ambiente non è semplice. Ha il curriculum ma…”

fcinter1908 SPORT

A quel punto, sperando si vada in Champions, punterei su un tecnico esperto"

Si parla di quello esperto e del giovane che può diventare il nuovo Sarri.

Spalletti ha il curriculum, ogni giorno ne salta fuori uno comunque.

Non è facile, si è vinto poco e bisogna accettare anche le critiche durante la stagione.

Le parole dell'ex calciatore: "Ogni giorno ne salta fuori uno comunque.

(fcinter1908)

Ne parlano anche altre testate

L'edizione odierna del Corriere dello Sport scrive del premio Champions stabilito da Aurelio De Laurentiis prima della gara interna contro la Lazio. E' un incentivo in più posto dal patron per raggiungere quel secondo, terzo o quarto posto che garantirebbero prestigio ed ossigeno alle casse societarie. (CalcioNapoli24)

Il Corriere dello Sport racconta la promessa fatta dal presidente ai calciatori azzurri prima della partita di campionato contro la Lazio. Il Corriere dello Sport racconta che prima della partita di campionato con la Lazio, lo scorso 22 aprile, il presidente De Laurentiis si recò negli spogliatoi e fece una promessa al Napoli: premio Champions per tutti. (IlNapolista)

Il futuro di Gennaro "Ringhio" Gattuso resta un tema molto discusso in casa Napoli. Giovanni Scotto, giornalista de Il Roma rivela una novità non di poco conto sempre per quanto riguarda il futuro di Gattuso: "Non è escluso che resti fermo un anno" (AreaNapoli.it)

Giulio Dini, ex agente di Luciano Spalletti ed entourage dell’allenatore del Cagliari Leonardo Semplici, è intervenuto in diretta alla radio ufficiale della SSC Napoli, Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione 'Radio Goal', per parlare del calcio Napoli. (CalcioNapoli24)

Gattuso rischia di stare fermo un anno, sono queste le voci che mi arrivano" Il Napoli ancora non ha deciso nulla per il futuro, ha diverse idee per la panchina ma non ha ancora deciso su chi puntare. (CalcioNapoli24)

Perché è lui che deve decidere se fare presentare un'offerta oppure no. Il primo passo, verso il Cagliari, non può che farlo Gattuso: che probabilmente per lanciare un messaggio chiaro alla squadra ha fatto svolgere una delle sedute più dure nelle ultime settimane, con urla e richiami continui a tutti, per un allenamento senza sosta e a. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr