Giordania, intrigo a corte

Giordania, intrigo a corte
Altre Notizie ESTERI

Per maggiori informazioni si rimanda alla cookies policy di tali terze parti nelle modalità meglio esplicitate nel proseguo di questo documento.

L'utente può dunque gestire le preferenze relative ai cookies direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne.

La presenza dei plug in comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti

Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi indicati come cookies di terza parte. (Altre Notizie)

Ne parlano anche altri media

Advertising. giulianol : RT @Il_Vitruviano: Cosa sta accadendo realmente in Giordania e cosa c’è dietro - stopaltelevoto : Creo che tra una cosa e l’altra ci siamo (mi sono?) Se non è un dietrofront è certamente un rientro nei ranghi quello del principe Hamzah bin Hussein. (Zazoom Blog)

“Resterò fedele all’eredità dei miei antenati, a Sua Maestà. (il re) e al suo principe ereditario e mi metterò a loro. disposizione”, ha scritto il principe in una lettera, secondo. una nota di palazzo reale. (Corriere Quotidiano)

"Resterò fedele all'eredità dei miei antenati, a Sua Maestà (il re) e al suo principe ereditario e mi metterò a .La linea del Re è stata dunque quella del compromesso per mettere a tacere una crisi, dai contorni di una saga familiare, dagli effetti imprevedibili La sortita di(41 anni) - accusato di aver . (Zazoom Blog)

La Giordania ha vietato di diffondere informazioni sul principe Hamza Il fratellastro di re Abdallah è

E non sono responsabile neanche della mancanza di fiducia che le persone hanno nelle istituzioni", spiega Hamza in un video fatto avere alla BBC del suo avvocato. In Giordania l'ex principe ereditario Hamza, fratellastro del re Abdallah II, ha annunciato domenica di essere agli arresti domiciliari nel suo palazzo ad Amman, accusato di attività contro la sicurezza del regno. (RSI.ch Informazione)

"Mi metto nelle mani di sua maestà il re, rimarrò impegnato nella costituzione del regno hashemita di Giordania e sarò sempre di aiuto e sostegno a sua maestà il re e al suo principe ereditario", ha scritto in una lettera dopo aver incontrato lo zio, il principe Hassan. (PrimaPress)

Hamza era stato nominato principe ereditario nel 1999 in linea con le ultime volontà di Hussein ma nel 2004 Abdallah II lo aveva privato del titolo per poi assegnarlo nel 2009 al figlio maggiore, Hussein bin Abdullah Fornito da AGI. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr